Tennistavolo: Campus internazionale al Centro Olimpico

01/08/2017 - Matjaz Sercer ha dato appuntamento anche quest’anno per il campus internazionale di tennistavolo e sono accorsi numerosi da Inghilterra, Germania, Svizzera e Russia (oltre che dall’Italia) per seguire gli insegnamenti di uno dei più qualificati allenatori professionisti che operano in Italia.

 A dire il vero, Sercer in Italia c’è di passaggio dato che svolge la sua attività prevalentemente all’estero e Senigallia sta diventando un appuntamento fisso che coinvolge giovani che poi, in alcuni casi, vanno alla conquista dell’Europa. E’ il caso del giovane russo Yarushin Nikita, tre medaglie agli ultimi Europei a Guimarães in Portogallo (arrivati alla sessantesima edizione) che ha partecipato al campus tre anni fa. Ma ci sono altri giovani che hanno partecipato agli Europei Giovanili o al Top 12 tedesco, una gara a cui sono invitati i top player del ranking continentale. 

Allenamenti mattino e pomeriggio su sedici tavoli che incominciano ad essere stretti in queste occasioni, preparazione fisica ma naturalmente spiaggia e mare. Eppoi c’è il Summer Jamboree anche se ad apprezzare questo genere di attività sono maggiormente gli accompagnatori (tecnici ma anche familiari) per una cinquantina di persone in tutto e numerose centinaia di presenze alberghiere.

L’anno prossimo la nazionalità dei ragazzi dovrebbe ampliarsi con l’arrivo anche di olandesi e cinesi. In questo senso si sta lavorando; si tratta di un progetto ambizioso ma Senigallia è conosciuta da un numero crescente di giovani che poi si affermano in campo europeo ed il passaparola diventa un grande veicolo di promozione sportiva e turistica.

 







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-08-2017 alle 13:00 sul giornale del 02 agosto 2017 - 304 letture

In questo articolo si parla di tennistavolo, sport, senigallia, tennistavolo senigallia, ping-pong

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aLNX





logoEV