Presentazione di "Elvis e il Colonnello", romanzo di Piergiorgio Di Cara, a Palazzetto Baviera

01/08/2017 - Due palermitani in viaggio attraverso gli Stati Uniti, un temporale improvviso, la sosta in una misteriosa stazione di servizio e un inatteso salto nel tempo che li porta indietro al 1954, quando Elvis ha appena inciso il primo disco, Kerouac non ha ancora pubblicato il suo capolavoro Sulla Strada e Ginsberg sta scrivendo il suo mitico Urlo, manifesto di una generazione. Cosa fareste voi nella loro situazione?

Questo è solo l’inizio di Elvis e il Colonnello, romanzo di Piergiorgio Di Cara (Edizioni il Palindromo, 2017) che sarà presentato giovedì 3 agosto al Chiostro di Palazzetto Baviera (in Piazza del Duca) alle 17.45, nell’ambito del “Summer Jamboree”, in corso a Senigallia (Marche – AN) fino al 6 agosto.

Per l’occasione, interverranno l’autore Piergiorgio Di Cara, il cantante e esperto Greg che ha anche scritto la prefazione al libro, l’espertissimo Dario Salvatori, Paolo Mirti per il Comune e il direttore artistico del Festival Angelo Di Liberto. L’evento è realizzato in collaborazione con VENTIMILARIGHESOTTOIMARI inGIALLO. A seguire, in Piazza del Duca ci sarà uno speciale Record Hop con letture tratte dal libro e musica ad hoc, da Elvis a Johnny Cash passando per Aretha Franklin.

Eccezionalmente, proprio nel rinnovato Palazzetto Baviera il cui chiostro ospita l’evento, sarà possibile ammirare una mostra dedicata al re del rock and roll, in esclusiva nazionale a 40 anni dalla sua morte. Si intitola “Elvis Presley Museum” e raccoglie oltre 90 cimeli autentici d’epoca provenienti da collezioni private. Tra questi la stella da sceriffo, abiti e gioielli di scena, la chitarra Hagstrom e la Cadillac Fleetwood Broughman targata 1-ELVIS, che Elvis guidò negli ultimi anni della sua vita. La Cadillac sarà esposta dal 22 luglio in anteprima all’Ipersimply. Dal 29 avrà il posto d’onore nel park auto d’epoca di piazza Garibaldi.

Tornando alla presentazione del libro, vero intrattenitore e un ottimo lettore, l’autore Piergiorgio Di Cara è un poliziotto-scrittore, un "giallista" piuttosto noto, ha pubblicato con DeriveApprodi, E/O e Newton Compton. Ha scritto sceneggiature tv e ultimamente ha realizzato i testi per la App di informazione antimafia NoMa, lanciata con Pif. Nato a Palermo dove vive e lavora, Di Cara è tra i più affermati autori di narrativa poliziesca e di soggetti e sceneggiature per la televisione del panorama italiano.
 

I suoi romanzi sono: Isola nera (Edizioni e/o, 2002), L’anima in spalla (Edizioni e/o 2004), Hollywood Palermo (Colorado Noir 2005), Vetro freddo (Edizioni e/o 2006), Il ragazzo dai capelli rossi (Perdisapop 2007), La stanza dei sospetti (NewtonCompton 2016). Ha scritto i testi delle storie antimafia di NOma, applicazione ideata da Pif e Tiziano Di Cara. Con il Palindromo ha pubblicato la nuova edizione della raccolta Cammina, stronzo. Sbirri a Palermo con due racconti inediti e il racconto E’ bella la città di notte (sembra normale) nell’antologia Notturni palermitani.

Il suo nuovo libro è stato pubblicato a inizio giugno e si basa su alcuni topoi letterari della letteratura statunitense e non solo, il viaggio on the road, il sonno rivelatore, il viaggio nel tempo e la possibilità o meno di influenzare il corso della storia. I due giovani siciliani protagonisti del romanzo sono Fabio, pizzaiolo appassionato di Elvis e Valerio, guardia giurata e appassionato lettore della beat generation.
 

Durante un viaggio in auto negli Stati Uniti, da Dallas a Graceland, i due amici palermitani vengono sorpresi da un temporale e sono costretti a sostare in una misteriosa stazione di servizio. Si risvegliano nel pieno degli anni Cinquanta, nel quartiere nero di Memphis, Tennessee. Qui cercheranno in tutti i modi di incrociare i loro idoli e, se è possibile, interferire con le loro esistenze per modificare il futuro e per salvare, ad esempio, Elvis dalle grinfie del colonnello…

L’ Infopoint del Summer Jamboree si trova in Piazza Manni e sarà aperto per tutta la durata del Festival, dal 26 Luglio al 6 Agosto dalle 10 alle 01. Vi si possono trovare anche i biglietti per i dopofestival alla Rotonda a Mare e per il Burlesque, oltre che nei luoghi stessi degli eventi.

Il Summer Jamboree è organizzato dalla società Summer Jamboree e sostenuto dal Comune di Senigallia con la collaborazione di Regione Marche e la partecipazione della Camera di Commercio di Ancona. Partner etico: Lega del Filo d’Oro. Info summerjamboree.com





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-08-2017 alle 12:47 sul giornale del 02 agosto 2017 - 508 letture

In questo articolo si parla di musica, attualità, summer jamboree

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aLNT