Operazione contro l’immigrazione clandestina: trovati 4 irregolari, scattano espulsioni e sanzioni per 2.500 euro

31/07/2017 - In relazione all’incremento delle presenze di soggetti extracomunitari spesso dediti alla vendita ambulante abusiva nelle spiagge di Senigallia, il personale del Commissariato di Polizia è costantemente impegnato in attività di controllo dei luoghi da questi frequentati ed utilizzati come alloggi.

In questo ambito gli agenti, insieme a personale dell’Ufficio Immigrazione della Questura di Ancona e Unità Cinofile, sono stati impegnati in una importante attività di contrasto all’immigrazione clandestina che fa seguito ad un analogo attività di effettuata qualche giorno fa.

Gli agenti si sono recati nei pressi di un’abitazione in prossimità della via Sanzio dove, da tempo, erano stati segnalati movimenti sospetti, sia in ore diurne che notturne, da parte di soggetti extracomunitari.

Dopo aver effettuato una serie di accertamenti, gli agenti hanno proceduto ad effettuare un controllo all’interno della palazzina. Sono state trovate 14 persone tutte di origine bengalese.

I locali erano occupati da valigie e oggetti di vario genere risultati poi esser destinati alla vendita ambulante sulle spiagge. Gli agenti dell’Ufficio Immigrazione hanno proceduto alla identificazione delle 14 persone trovate all’interno e , fin da subito, sono emerse situazioni di irregolarità per quattro di esse, e dunque sono state condotte in Questura per verificare se fossero in possesso di un valido titolo di soggiorno sul territorio nazionale.

Effettuati i controlli, tutti e quattro sono risultati irregolari sul territorio e, pertanto, i militari hanno proceduto all’emissione dei decreti di espulsione firmati dal Prefetto di Ancona nei confronti di due di essi ed al trattenimento del passaporto per l’avvio delle pratiche per l’espulsione nei confronti degli altri due soggetti.

Infine, poiché tra i 14 soggetti, per ben 8 persone, trovate all’interno dell’immobile, non vi era la denuncia di cessione dell’immobile sono state elevate contestazioni amministrative per un totale di oltre 2.500 euro.







Questo è un articolo pubblicato il 31-07-2017 alle 15:32 sul giornale del 01 agosto 2017 - 2098 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, redazione, 113, polizia di stato, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aLLZ