Swing, Western Swing, Rhythm and blues caratterizzano la giornata di lunedì al Summer Jamboree

30/07/2017 - Atmosfere Western Swing e Rhythm and Blues la fanno da padrone in questa nuova giornata di “Summer Jamboree”, Festival internazionale di musica e cultura dell’America anni ’40 e ’50 in corso a Senigallia (Marche – AN) fino al 6 agosto.

Lunedì 31 luglio, arrivano infatti sulla spiaggia di velluto come main event al Foro Annonario, due giovani talenti imperdibili: la ventitreenne texana Kristyn Harris (USA), pluripremiata e già molto esperta sul palco; lo scandinavo Joakim Thinderholt (NOR) che trasforma in oro sonoro tutto ciò che tocca con la sua grinta e la sua voce da “screamer”.

Entrambi cantano e suonano la chitarra, ognuno nel proprio stile. Kristyn Harris si muove con naturalezza nel western swing aggiungendo un tocco di freschezza e il canto yodel a un repertorio vintage e tradizionale. Il grintoso Joakim Thinderholt “aggredisce” il palco con una miscela di contemporaneo e old style, arricchita da tensione ritmica coinvolgente e dallo spirito innovativo scandinavo. I concerti al Foro Annonario avranno inizio a partire dalle 21.30 e saranno intervallati e seguiti da dj set con Rocketeer.

Oltre alla proposta centrale al Foro, i fan potranno scegliere tra altri due palchi dove ascoltare ottima musica dal vivo, il Kraken Stage ai Giardini della Rocca e il nuovo palco al Duomo in piazza Garibaldi.

Al Kraken, come sempre, doppio set alle 20 e alle 22 per un’unica band live. Lunedì 31 tocca a The Blind Rats (ITA). Ricordiamo che prima, dalle 18 alle 19, questo spazio si presta al ballo in stile con una lezione gratuita con Lucy e Sauro. Nelle pause del live si attiverà la consolle con una alternanza di fantastici dj: Voodoo Doll, Tiny M, At’s Crazy Record Hop, Muffin’ Man.

The Blind Rats sono la versione tascabile di un’orchestra swing. La band, che propone un repertorio di brani degli anni ‘30 e ‘40, è composta da soli quattro strumenti: pianoforte, ukulele, tromba e contrabbasso. Il suono che ne deriva ha una chiara impronta vocale in stile barbershop. Anche se piccola, questa band milanese sta producendo una grande impressione a livello europeo. Il repertorio che propongono attinge agli anni '30 e '40, spaziando tra swing e jazz, gospel e rhythm and blues. Il loro stile anche nell’abbigliamento è chic e vintage. Il loro spettacolo è un biglietto per viaggiare indietro nel tempo e vivere i ritmi contagiosi del jazz old style al quale il corpo non sa dire di no.

Al palco in piazza Garibaldi invece ci sono i Western Spaghetti (ITA), anche in questo caso in doppio set alle 20.30 e alle 22.30. La formazione capitanata da Luky Linetti, nasce da una domanda: “Come sarebbero stati i pezzi dei grandi artisti swing italiani degli anni ’40 e ‘50 (Natalino Otto, Fred Buscagliene, Rabagliati, Celentano o Domenico Modugno) se fossero nati a New Orleans o in Texas?”.

La risposta è contenuta negli arrangiamenti proposti da questa band, nei quali si possono rintracciare spruzzatine di Western Swing, Country, Cajun e Jazz, ovvero tradizione italiana unita ai ritmi del nuovo mondo. I Western spaghetti vantano numerosissimi concerti in Italia ed all’estero. Sono stati invitati in diversi festival internazionali in tutta Europa, hanno all’attivo un cd prodotto dall’etichetta tedesca Part Records e stanno completando la registrazione del secondo album che conterrà anche brani originali e che potrebbe essere presentato proprio al “Summer Jamboree”. La band è composta da Luky Linetti (voce, washboard, ukulele, chitarra hawaiiana), Andrea Zodio (voce, chitarra acustica, ukulele), Leonardo Artusi (contrabbasso), Francesco Sassanelli (chitarra elettrica). Per tutta la serata nelle pause del live, si alterneranno in consolle i dj Swingy the Kid, Andy Fisher, Mickey Melodies, Giusy Wild.

Il sogno rock and roll dei fan inizia fin dalla mattina: dalle 11.30 con il Dance Camp. Le lezioni vanno avanti fino alle 17.45 e si svolgono in tre posti: alla Rotonda a mare, alla Scuola Pascoli e al Teatro La Fenice. I corsi previsti sono Lindy Hop, Balboa, Boogie Woogie, Solo Jazz, Shag. Per informazioni e iscrizioni ci si può rivolgere al personale alla Rotonda a Mare dalle 10 alle 11.

Per chi preferisce rilassarsi in spiaggia, le vibrazioni rock and roll si trasmettono dalla consolle del Mascalzone e Park moto “Ponte Rosso” sul Lungomare Alighieri, grazie alla selezione di Giusy Wild, Terry Elliot, Slam, Sauro Dall’Olio dalle 12 alle 18. Dopo aver fatto il pieno di iodio e vitamina D, docciati o meno, ci si può tuffare nel sogno anni Cinquanta urbano attraverso il Rockin’ Village attivo dalle 17 alle 01.

Ci si può divertire a curiosare tra gli stand del Vintage Market che ogni anno offrono opportunità a collezionisti e appassionati tra modernariato, memorabilia, gadget e oggetti vintage sorprendenti. Quest’anno è più grande e diffuso tra i Giardini della Rocca, via Manni, piazza del Duca e la nuova postazione in piazza Garibaldi, dove si trovano anche il Park Auto USA & Moto pre 1969.

Tra le auto parcheggiate in esposizione c’è la Cadillac di Elvis Presley, quella che il Re guidò negli ultimi anni della sua vita. La maestosa Fleetwood Broughman targata 1-ELVIS è a Senigallia nell’ambito della mostra “Elvis Presley Museum”, ospitata in esclusiva nazionale a Palazzetto Baviera e aperta dalle 17 alle 23. La mostra raccoglie 95 cimeli d’epoca autentici in arrivo da collezioni private.

Infine, al parcheggio Ex Gil in via Leopardi si trovano il Park Moto Custom & il Café Racer. Dalle 19 è attivo anche lo Street Corner in piazza del Duca al Caffè Bicchia con dj set fino alle 01 del mattino: dj Heidi, Steiger, Terry Elliot, Vangelis. La giornata si conclude in grande stile con il consueto dopofestival alla Rotonda a Mare: una serata glamour dedicate alla danza in stile dalle 01 alle 04 (posti limitati, 400 persone, ingresso 12 eu). La selezione sarà curate da dj Wonderboy, Jay Cee, Elwood.

L’ Infopoint del Summer Jamboree si trova in Piazza Manni e sarà aperto per tutta la durata del Festival, dal 26 Luglio al 6 Agosto dalle 10 alle 01. Vi si possono trovare anche i biglietti per i dopofestival alla Rotonda a Mare e per il Burlesque, oltre che nei luoghi stessi degli eventi.

Il Summer Jamboree è organizzato dalla società Summer Jamboree e sostenuto dal Comune di Senigallia con la collaborazione di Regione Marche e la partecipazione della Camera di Commercio di Ancona.

Partner etico: Lega del Filo d’Oro. Info summerjamboree.com







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-07-2017 alle 14:59 sul giornale del 31 luglio 2017 - 402 letture

In questo articolo si parla di musica, summer jamboree, spettacoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aLJZ





logoEV