Summer Jamboree: la macchina della sicurezza tiene sotto controllo la città, ma i minori non resistono all'alcool

Alcool e minori 30/07/2017 - Tutto regolare sotto il profilo della sicurezza in occasione del primo sabato di Summer Jamboree a Senigallia, per il quale sono stati creati varchi di accesso presidiati da personale delle forze di polizia.

Diversi i presidi poi predisposti nei punti nevralgici della città che hanno consentito di effettuare un filtraggio delle numerosissime persone che hanno partecipato al Summer. In due occasioni sono stati bloccati due gruppi composti da giovani visibilmente ubriachi che potevano creare problemi per l’ordine pubblico.

Durante la serata inoltre è stato impiegato personale in borghese della polizia amministrativa che ha consentito di accertare una violazione al divieto di vendita in bottiglie di vetro, come disposto con ordinanza sindacale, da parte di un esercente del centro storico. Gli agenti hanno rilevato la somministrazione ad alcuni giovani che hanno confermato di avere acquistato la birra in bottiglia. Si è pertanto proceduto a contestare la violazione al titolare.

Inoltre all’interno di uno stabilimento del lungomare, dove era in corso una festa, gli agenti nel verificare se, come previsto, veniva richiesto il documento per accertare la minore età degli acquirenti, hanno notato che il barista somministrava un drink alcolico ad un giovane. Effettuato l’accertamento è emerso che l’acquirente aveva appena 16 anni. Gli agenti hanno dunque contattato i genitori per l’affidamento del minore e hanno proceduto ad elevare la sanzione al titolare cui, in caso di recidiva, consegue la chiusura del locale.

Al di là di questi episodi si è rilevata l’attenzione dei commercianti nel somministrare le bevande in bicchieri di plastica ed inoltre molti cittadini e turisti hanno manifestato apprezzamenti per i capillari controlli e per la presenza in città del dispositivo di sicurezza di spiegato che ha permesso a tutti i presenti di godersi la festa.





Questo è un articolo pubblicato il 30-07-2017 alle 14:30 sul giornale del 31 luglio 2017 - 2326 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, redazione, Sara Santini, articolo e piace a Daniele_Sole

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aLJW