In preda all’alcool aggredisce i poliziotti: arrestato un albanese

Polizia di notte 27/07/2017 - Nel corso dei controlli intensificati nella zona del centro e del lungomare in occasione dell’avvio del Summer Jamboree, gli agenti della Squadra Volante del Commissariato di Polizia, coordinati dal vice questore aggiunto Agostino Licari, in via Bovio in direzione del lungomare Alighieri, hanno notato un uomo che procedeva barcollando e hanno deciso di fermarlo e sottoporlo ad un controllo.

Scesi dall’auto, gli agenti si sono avvicinati all’uomo richiamando la sua attenzione, ma lui, alla vista dei poliziotti, nonostante l’invito a fermarsi, ha proseguito nella sua incerta marcia facendo gesti plateali di disappunto. A quel punto i poliziotti lo hanno raggiunto intimandogli di esibire i documenti personali. A quel punto l’uomo si è scagliato contro gli agenti colpendoli con calci e pugni. Gli agenti, data la reazione aggressiva, sono riusciti a bloccarlo non senza fatica.

In considerazione del fatto che è emerso che l’uomo si trovava sotto l’effetto di sostanze alcoliche, è stato fatto intervenire il 118 affinchè fossero assicurate le cure mediche. Successivamente gli agenti hanno identificato l’uomo, Z. M., di 41 anni, che è risultato essere di origini albanesi, da tempo presente in Italia ma attualmente senza fissa dimora. Gli accertamenti hanno consentito di verificare che l'uomo, nel corso degli ultimi anni, in più occasioni ed in diverse località italiane, si è reso responsabile di atti di violenza e resistenza nei confronti delle forze dell’ordine.

A seguito ai controlli, l’uomo è stato tratto in arresto per i reati di resistenza a pubblico ufficiale nonchè per le lesioni procurate agli agenti che, in seguito ai colpi subiti hanno dovuto fare ricorso alle cure mediche. L’autorità giudiziaria ne ha disposto la custodia nelle camere di sicurezza per la successiva udienza di convalida che si terrà nella giornata di venerdì..





Questo è un articolo pubblicato il 27-07-2017 alle 19:47 sul giornale del 28 luglio 2017 - 2511 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, polizia di notte, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aLF2