Mangialardi sull'uscita di Gregorini dal Pd: "Condivide comunque il programma di questo mandato"

maurizio mangialardi 26/07/2017 - “Ho avuto modo di valutare e approfondire insieme al consigliere Mauro Gregorini la situazione venutasi a creare in consiglio comunale dopo la sua recente adesione al Movimento Democratico Progressista.

Preso atto che, al di là della nuova collocazione politica, Gregorini continua a riconoscersi nel programma di mandato e ha manifestato la sua piena condivisione all’operato del sindaco e dell’Amministrazione comunale, egli deve essere considerato un componente effettivo della maggioranza consiliare. Del resto, sono convinto che nonostante la sua fuoriuscita dal Partito Democratico, Gregorini continuerà a dare il proprio contributo al progetto di governo della città con la dedizione, la serietà, la competenza e la lealtà che lo hanno sempre contraddistinto”.

Così il sindaco Maurizio Mangialardi al termine dell’incontro con il consigliere Mauro Gregorini riguardante l’adesione di quest’ultimo al Movimento Democratico Progressista.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-07-2017 alle 14:59 sul giornale del 27 luglio 2017 - 907 letture

In questo articolo si parla di politica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aLC5





logoEV