Trecastelli: siglato il protocollo con Slow Food

22/07/2017 - Sottoscritto ufficialmente il protocollo d’intesa tra il Comune di Trecastelli, nella figura del sindaco Fausto Conigli, e la condotta slow food di Senigallia, rappresentata dal fiduciario Corrado De Michelis, la cui estensione territoriale comprende appunto anche il comune nato dalla fusione del primo gennaio 2014.

Valorizzazione del territorio, sviluppo delle realtà agricole, ristorative e dell’accoglienza tra le principai peculiarità dell’accordo che segue quello già siglato con il Comune di Senigallia, capofila della, Valle Misa e Nevola, fortemente voluto dal presidente di A.N.C.I. MARCHE , Maurizio Mangialardi. Grande attenzione sarà posta – secondo le parole del Fiduciario – ai più giovani, attraverso specifiche iniziative che formino le nuove generazioni ai valori che sono racchiusi nel motto di Slow Food: Buono, Pulito e Giusto. Particolarmente partecipata la giornata dell’accordo da parte degli operatori locali che contribuiranno alla buona riuscita del sodalizio attraverso la loro fattiva collaborazione ai prossimi ravvicinatissimi eventi.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-07-2017 alle 08:59 sul giornale del 24 luglio 2017 - 949 letture

In questo articolo si parla di attualità, slow food, trecastelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aLt7





logoEV