La Allegrezza (Pd) striglia l'assessore Campanile: "Inopportuno fare il giurato a Miss Lato B"

21/07/2017 - Senigallia, è ormai noto, è una città piena di eventi, tant'è che senz'altro possiamo definirla la capitale turistica della riviera marchigiana e non solo.

Nell'ambito di tante iniziative pregevoli ci sono anche quelle di dubbio gusto tra cui va annoverata "Miss lato B", inserita tra i vari appuntamenti della manifestazione X Master la cui valenza è fuori discussione. Caro Assessore Campanile, nel tuo ruolo istituzionale, non posso che stigmatizzare la tua partecipazione in giuria e le riprese in diretta di un evento il cui unico scopo era quello di veder valorizzata la perfezione del corpo femminile non certo con finalità artistiche.

Ormai siamo invasi da simili eventi e certo non mi scandalizzo, mi rammatico invece del fatto che tu, con assoluta leggerezza, non ti sia posto il minimo dubbio sul messaggio mediatico conseguente. La bellezza femminile non può certo essere degradata e svilita a mero simbolo sessuale. La nostra storia, la nostra cultura frutto di decenni di battaglie di tante donne per l'affermazione dei loro diritti, rifuggono l'immagine della donna simbolo di icona spersonalizzata. Non a caso, ogni anno nella nostra città non solo celebriamo una data storica quale 1'8 marzo ma dedichiamo iniziative di indubbio spessore culturale alla valorizzazione del ruolo femminile.

Nulla è scontato tantomeno i diritti, in un contesto storico in cui quotidianamente assistiamo ad aumento costante di episodi di violenza perpetrata ai danni delle donne fino all' esecrabile reato di femminicidio. Ti invito pertanto a riflettere perché il ruolo che ricopri non consente una simile caduta di stile


da Elisabetta Allegrezza
segretario Pd



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-07-2017 alle 17:08 sul giornale del 22 luglio 2017 - 4742 letture

In questo articolo si parla di politica, partito democratico, Elisabetta Allegrezza

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aLtd





logoEV