Premiazione del XII Concorso fotografico “Senigallia in un clic”

20/07/2017 - Nell’ambito della 23° Festa del Porto, domenica 16 luglio alle ore 19.00, in via Carducci, con una semplice ma partecipata cerimonia è avvenuta la premiazione dei vincitori del XII Concorso fotografico “Senigallia in un clic” promosso, come di consueto, dall’Associazione Culturale Rione Porto.

Alla presenza del Sindaco Maurizio Mangialardi. del Vice sindaco Maurizio Memè e dell’assessore Simona Bucari il presidente dell’Associazione “Porto” Riccardo Pizzi ha aperto la cerimonia porgendo il saluto a tutti gli organizzatori e partecipanti al Corso di fotografia svoltosi nella Scuola Montessoriana “I.C. M. Giacomelli” di Scapezzano coordinato dall’ins. Monia Aranci e sotto la guida del fotografo Giorgio Pegoli.

Di seguito il presidente Pizzi ha ricordato la figura e le opere del nostro concittadino e inventore Corrado Conti che operò a lungo nei locali dell’ex Arena Italia ed alle quali l’Associazione, in collaborazione con la famiglia dello stesso, ha dedicato il calendario 2018 “Un annǝ sa quei dǝl Port”. Pizzi ha quindi ringraziato l’Amministrazione Comunale per il sostegno che annualmente rinnova alle iniziative dell’Associazione volte a tutelare le tradizioni locali.

Il Sindaco ha porto a tutti i presenti un caloroso saluto ringraziando per l’attività svolta dalla Associazione verso la quale ha espresso la sua vicinanza partecipando sempre alla cerimonia di premiazione del Concorso fotografico.

La parola è poi passata, quindi, al presidente della Giuria del Concorso Aristide Salvalai che assieme a Davide Maglio hanno valutato le opere numerose pervenute. Salvalai ha ricordato ancora una volta il grande fotografo senigalliese Ferruccio Ferroni che fu suo maestro ed ha sottolineato l’elevata qualità delle opere pervenute in entrambe le sezioni del concorso.

Ecco i premiati del XII Concorso “Senigallia in un clic”:

Roberto Breccia, con due serie di foto b/n si è classificato primo in entrambe le sezioni del concorso; le motivazioni sono state le seguenti: per la sez. 1 “tre immagini ripetitive, ossessionanti, quasi claustrofobiche, pur essendo riprese dall’alto”; per la sez. 2 “ottimo lavoro, evocativo del rapporto nonno-nipote o più genericamente adulto-bambino.

Luca Tassi: secondo classificato; Emiliano Tarsetti: terzo classificato.

La Giuria ha altresì apprezzato i lavori di Maria Pia Silvestrini, per la sez. 1 e di Delia Biele per la sez. 2.

La cerimonia si è conclusa con l’appuntamento al prossimo anno nel quale già si ipotizza l’inserimento di altre sezioni partecipative.

 







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-07-2017 alle 12:05 sul giornale del 21 luglio 2017 - 1217 letture

In questo articolo si parla di cultura, associazione culturale rione porto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aLp8