Lettini oltre i limiti delle concessioni e troppo vicini al mare, multati sei bagnini

spiaggia di senigallia 19/07/2017 - Sei bagnini senigalliesi sono stati multati: i loro lettini erano oltre il limite della concessione, troppo vicini al mare.

Le regole infatti prevedono che i cinque metri di battigia devo rimanere liberi sia per consentire il passaggio a tutti i bagnanti che per eventuali emergenze: nel caso si verifichi un’emergenza non devono esserci intralci per i soccorsi.
 

Scoperti ad aver violato le concessioni sia bagnini del lungomare di ponente che di levante. In alcuni casi i lettini avevano occupato anche la spiaggia libera attigua. I controlli sono stati condotti dai vigili urbani e dai marinai ed i verbali sono stati poi redatti dall’Ufficio locale marittimo, guidato dal comandante Cristoforo De Giuseppe.

Nell’occasione sono state effettuate le misurazioni per verificare se effettivamente i lettini fossero oltre i limiti consentiti, come denunciato da alcuni bagnanti costretti a fare lo slalom, in riva al mare, tra i lettini. La multa è stata di 1.032 euro per ognuno, oltre all’imposizione di liberare la spiaggia occupata abusivamente.







Questo è un articolo pubblicato il 19-07-2017 alle 09:51 sul giornale del 20 luglio 2017 - 4705 letture

In questo articolo si parla di spiaggia, senigallia, rotonda a mare

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aLmR





logoEV