Via Podesti: a proposito dei divieti (parziali) lungo la statale

18/07/2017 - Segnalo l'incomprensibile decisione del Servizio Strade del Comune di Segallia (su indicazione della Giunta) in merito ad una (molto) parziale soppressione del divieto di sosta nel tratto di Via Podesti 164, in coincidenza di un passo carraio che serve tre famiglie.

Evidentemente per costoro non esiste il rischio legato all'accesso nella viabilità, alla base del sa crosanto provvedimento di cui si è tanto discusso nei giorni scorsi. Ora, solo in quel tratto, si consente la sosta di autovetture, purchè venga lasciato libero un corridoio di almeno 1 metro per i pedoni con conseguente spostamento della posizione di sosta verso il centro strada.

Ovvio che tale posizione comporta, per chi esce dal passo carraio l'assoluta mancanza di visibilità del traffico nelle due direzioni, aggravando la situazione di pericolo rispetto alla situazione "ante divieto. Così per recuperare due o tre parcheggi (questa la giustificazione addotta) si sacrifica la sicurezza di alcuni malcapitati cittadini. Mi auguro che, anche se non rappresento nessun "comitato", i responsabili di tale improvvida decisione vogliano ripristinare lo stato di fatto e di diritto precedente, a salvaguardia dell'incolumità dei cittadini







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-07-2017 alle 16:22 sul giornale del 19 luglio 2017 - 847 letture

In questo articolo si parla di attualità, cittadino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aLlY