Sorpreso a rubare all’Ipersimply: denunciato un 47enne di Falconara

18/07/2017 - Nell’ambito dei servizi per il contrasto ai reati furti, il personale della Squadra Volante del Commissariato di Polizia di Senigallia, guidato dal vice questore aggiunto Agostino Licari, a seguito di una richiesta di intervento pervenuta al numero di emergenza 113, è intervenuto al centro commerciale Ipersimply dove c'era un uomo che aveva dei comportamenti sospetti.

Agli agenti, giunti sul posto, il personale della vigilanza interna ha raccontato di un uomo che si muoveva con fare sospetto tra gli scaffali del supermercato. I poliziotti allora, sulla base delle descrizioni fornite, hanno individuato il soggetto che era appena transitato dalle casse con una grossa borsa. Fermato, all’uomo, G.R. di 47 anni, originario del Lazio ma residente a Falconara, con qualche pregiudizio penale, gli agenti hanno chiesto quale fosse il contenuto della borsa. Il 47enne ha tentato di sviare l’attenzione dicendo che si trattava di una sua borsa personale. Dato il comportamento, gli agenti hanno proceduto ad una attenta verifica del contenuto della borsa all’interno della quale sono state trovate decine di oggetti tutti risultati poi di proprietà del supermercato in quanto esposti in vendita e non pagati dall’uomo. All’interno c'erano diversi giocattoli, oggetti per bambini, batteria e oggetti personali, per una valore complessivo di circa 120 euro. Pertanto, l’uomo è stato condotto in Commissariato e dopo gli atti di rito veè stato denunciato per furto e la merce restituita all'Ipersimply.







Questo è un articolo pubblicato il 18-07-2017 alle 15:46 sul giornale del 19 luglio 2017 - 1293 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aLlO





logoEV