Doppio appuntamento nel fine settimana con il Festival Internazionale di Teatro Popolare “Bacajà!”

14/07/2017 - Al via la quarta stagione del Festival Internazionale di Teatro Popolare “Bacajà!”. Nella splendida cornice dei giardini della scuola Pascoli, nel fine settimana si terrà un doppio imperdibile appuntamento con la rassegna organizzata dal Centro Teatrale Senigalliese in collaborazione con il Comune di Senigallia.

Sabato 15 luglio, alle ore 21,30, si parte con La leggenda del pescatore che non sapeva nuotare, di Agnese Fallongo, con Eleonora De Luca, Teo Guarini, Agnese Fallongo, Domenico Macrì, regia Alessandra Fallucchi. La giovane compagnia romana porta in scena uno spettacolo con musiche dal vivo nato dalle interviste fatte a persone anziane del centro-sud Italia, appartenenti alla generazione della prima metà del ‘900.

La generazione dei nostri nonni, della seconda guerra mondiale, dei mestieri fatti con le mani, della terra e del mare. Storie che si mescolano con le leggende popolari e che, semplicemente, meritano di essere ascoltate.

Domenica 16 luglio, sempre alle ore 21,30, sarà la volta di 8 Marzo, di Carlo Boso, con Emanuela Bolco, Cinzia Brugnola, regia Carlo Boso. Una carrellata di scene ideata da due attrici Lulù e Lilì, carrellata destinata a far scoprire e riscoprire il ruolo ricoperto dalla donna quale protagonista di una dinamica teatrale che dalla Grecia antica ad oggi ha grandemente contributo allo sviluppo e al mantenimento della democrazia.
 

Tutte le informazioni relative al Festival sul sito www.bacaja.com o sulla pagina Facebook “Bacajà”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-07-2017 alle 11:52 sul giornale del 15 luglio 2017 - 372 letture

In questo articolo si parla di bacajà

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aLe1





logoEV