Cestini per la differenziata anche in centro, al via la nuova raccolta

corso 2 giugno 14/07/2017 - Da diversi anni a Senigallia viene fatta la raccolta differenziata dei rifiuti con il metodo del porta a porta. I senigalliesi sono ormai abituati a differenziare carta, plastica, vetro.

Così non avviene nei cestini del centro cittadino che vedono convergere tutti i rifiuti. Un cittadino ha così deciso di proporre al sindaco che vengano posti dei cestini per la raccolta della plastica, lamentando anche che molto spesso gli altri sono stracolmi rendendo poco decorosa la città. Il sindaco Mangialardi ha chiarito che i cestini vengono vuotati due volte al giorno.

“E' naturale che la presenza durante l'estate di migliaia di persone nelle vie del centro possa creare delle criticità da questo punto di vista, ma con i mezzi a disposizione cerchiamo di fare il massimo per restituire ai cittadini e ai visitatori una città impeccabilmente pulita e ordinata – ha detto Mangialardi - Prendo invece in seria considerazione il suo suggerimento per una raccolta differenziata direttamente nelle vie del centro, magari con l'installazione di appositi cestini multirifiuto, ma questa ipotesi dovrà necessariamente avvenire secondo un progetto da realizzarsi in collaborazione con l'attuale gestore della raccolta differenziata, tenendone in considerazione non solo i benefici, ma anche i costi e le eventuali criticità”, ha concluso.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-07-2017 alle 10:25 sul giornale del 15 luglio 2017 - 1000 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere senigallia, centro storico, redazione, senigallia, corso 2 giugno, Sara Santini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aLey





logoEV