X-Masters: cambia la viabilità dal lungomare Mameli a Cesano

12/07/2017 - In occasione della sesta edizione degli X Masters Awards, sabato 15 e domenica 16 luglio, Senigallia farà da palcoscenico alla prestigiosa gara di triathlon “Santini TriO Senigallia”, che vede ogni anno la partecipazione di centinaia di atleti. Per tale occasione, sono state varate alcune importanti modifiche alla viabilità per garantire lo svolgimento in sicurezza della competizione.

“Siamo consapevoli degli inevitabili disagi che la manifestazione procurerà alla circolazione nelle vie interessate – afferma il sindaco Maurizio Mangialardi – ma siamo di fronte a un evento di rilevanza internazionale, che ancora una volta una volta vede protagonista assoluta la nostra città e ci offre l’occasione di mettere in vetrina le nostre eccellenze. Oltre all’invito ad avere pazienza, raccomandiamo di seguire scrupolosamente le indicazioni contenute nell’ordinanza emessa dall’Amministrazione comunale e di seguire attentamente i percorsi alternativi in essa individuati”.

Dalle ore 10 alle ore 16 del 15 luglio e dalle ore 8 alle ore 12 del 16 luglio (e comunque fino al termine di ciascuna manifestazione) sarà istituito il divieto di sosta sulle seguenti vie: lungomare Mameli, lato mare per l’intera via e lato monte nel tratto compreso tra i numeri civici 160 e 192; Strada Sesta Cesano, lato mare, da lungomare Mameli al numero civico 34/B; Strada Terza, lato destro del senso di marcia consentito, dall’intersezione con la Strada Prima Cesano lato nord all’intersezione con la Strada Prima Cesano lato sud. Dalle ore 12 alle ore 14.40 del 15 luglio e dalle ore 10 alle ore 12 del 16 luglio, per consentire lo svolgimento della frazione ciclistica del triathlon, sarà istituito il divieto di circolazione per tutte le categorie di veicoli sulle seguenti strade: lungomare Mameli, dall’intersezione con via Goldoni a Strada Sesta; Strada Sesta Cesano, Strada Prima Cesano, Strada Terza Cesano, e Strada della Cesano Bruciata, nel tratto comunale urbano. Nel medesimo orario i tratti interessati dal percorso di gara saranno interdetti al transito veicolare con deviazione sulle vie laterali o con percorsi alternativi, indicati dall’apposita segnaletica. Inoltre, dalle ore 13 alle ore 16 del 15 luglio e dalle ore 10,15 alle 12 del 16 luglio, per consentire lo svolgimento della frazione podistica del triathlon, sarà invece istituito il divieto di circolazione per tutte le categorie di veicoli sulle seguenti strade: lungomare Mameli, dall’intersezione con via Traversa Cesano a via della Darsena; via della Darsena, piazzale Bixio, sottopasso che conduce a via Dogana vecchia, e via Perilli (limitatamente al transito dei velocipedi sulla pista ciclabile che sarà riservata al transito dei partecipanti alla manifestazione podistica).

Anche in questo caso, i tratti interessati dal percorso di gara saranno interdetti al transito veicolare con deviazione sulle vie laterali o con percorsi alternativi, indicati dall’apposita segnaletica. Conseguentemente alle disposizioni contenute nell'ordinanza, sono stati individuati percorsi alternativi su cui deviare il traffico: poiché il tragitto di gara prevede l'attraversamento della rotatoria del centro commerciale “Il Maestrale”, per il traffico in direzione Monterado si consiglia il transito su via Berardinelli, strada delle Vigne e via Francavilla, da cui tornare su strada della Cesano Bruciata; per il traffico proveniente da sud in direzione Corinaldo la Complanare Sud fino a via G. Bruno, per poi prendere prima via Arceviese e poi la strada Provinciale Corinaldese; infine, per il traffico in attraversamento del centro abitato di Senigallia sulla direttrice sud - nord la deviazione consigliata è, per i veicoli provenienti da sud, la Complanare Sud, via Giordano Bruno e poi l'Autostrada A14 (o in alternativa la Provinciale Corinaldese e poi la Provinciale 424 Valcesano), mentre per quelli provenienti da nord (Strada Provinciale 424 della Valcesano, territorio comunale di Mondolfo e Strada Provinciale Corinaldese) l'autostrada A14 attraverso il casello di Marotta e poi la Complanare Sud. Sul percorso della manifestazione l’organizzazione predisporrà un idoneo servizio con la presenza di addetti alla segnalazione aggiuntiva muniti di patentino in corrispondenza di tutte le intersezioni stradali e dei punti sensibili ritenuti pericolosi a giudizio del responsabile della scorta. L’organizzazione ha già inoltre curato la comunicazione delle modifiche previste ai residenti e agli operatori economici, in modo da informare circa la sospensione temporanea della circolazione nelle strade interessate.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-07-2017 alle 15:54 sul giornale del 13 luglio 2017 - 5169 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aLaB





logoEV