Domenica 16 luglio torna il grande appuntamento con la Maratona Bach

12/07/2017 - Domenica 16 luglio torna a Senigallia la Maratona Bach, il grande evento che vede protagonista la musica di un artista immortale e quella di un'intera epoca. Piazza Garibaldi, l'auditorium San Rocco e la Pinacoteca Diocesana costituiranno la suggestiva cornice per i concerti che si susseguiranno dalle ore 6 del mattino fino a notte fonda.

Organizzata da Marche Music College, Consorzio di Scuole di Musica, in collaborazione con la Scuola di Musica Bettino Padovano, la Maratona proporrà un ampio programma di concerti in cui si alternano artisti di fama internazionale, orchestre, cori e giovani musicisti che, iscrivendosi, potranno esibirsi liberamente. La maratona si svilupperà in un percorso complesso già a partire dai giorni precedenti, il 13, il14 e il 15 luglio, con seminari a Senigallia, Corinaldo e Trecastelli che coinvolgeranno maestri di fama internazionale come il pianista tedesco Ratko Delorko, il maestro Albino Mattei e per gli Archi i maestri Marra, Navarri e De Felice. Appuntamenti di formazione dedicati anche ai più giovani con Annalisa Trizio, Angela De Pace e Lucia Galli. Inoltre il Maestro Delorko, esperto di strumenti antichi, terrà domenica a San Rocco la conferenza “La storia del pianoforte e la proposta della ricerca tecnica moderna”.

Non mancheranno appuntamenti dedicati ai più piccoli e chicche gastronomiche, come l'atteso “Gelato Bach” che Paolo Brunelli ha appositamente creato per l'occasione e che presenterà in anteprima venerdì 14, alle ore 19, in via Carducci. Sabato 15, poi, alle ore 22, al cinema Gabbiano sarà proiettato il film “Il silenzio prima di Bach”. Gli eventi più significativi saranno trasmessi in diretta streaming sulla pagina facebook di RadioDuomo/Vocemisena.

“Un grande evento – afferma il sindaco Maurizio Mangialardi – che mette al centro ed esalta la bellezza, quella della musica colta e quella di quel museo all’aperto che è oggi piazza Garibaldi. La Maratona Bach è un progetto che ha tutti i requisiti per affermarsi ed evolversi, a partire dalla capacità di mettere a disposizione una produzione locale di qualità e di coinvolgere il territorio delle nostre valli. Di tutto ciò ringrazio Marche Music College e la Scuola di Musica “Bettino Padovano”, perché so che dietro questo successo c’è il loro infaticabile impegno” “A due anni dalla prima edizione - spiega l’assessore alla Cultura Simonetta Bucari - torna l’evento nato per celebrare la musica barocca, e non solo, di un compositore immortale. Quest’anno passiamo dal molo alla città, nella nuova cornice di piazza Garibaldi, pronta ad accogliere come il sempre il tanto pubblico che questa manifestazione è capace di attirare”.

La manifestazione è promossa dal Comune di Senigallia nell'ambito del progetto Music for Screen, finanziato dalla Regione Marche all’interno del Distretto Culturale Evoluto, realizzato in collaborazione con la Fondazione Città di Senigallia, la Fondazione Marche Cinema Multimedia, il Comune di Arcevia, il Comune di Corinaldo, il Comune di Jesi, il Comune di Montecarotto, il Comune di Trecastelli, Officine Mattoli, Marchigiando s.r.l PH Music works e Radio Linea. Per il programma completo è possibile consultare i siti www.marchemusiccolleg.com e www.scuoladimusicasenigallia.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-07-2017 alle 15:50 sul giornale del 13 luglio 2017 - 837 letture

In questo articolo si parla di spettacoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aLaz