Musinf: capolavori della fotografia per le aperture estive serali 2017

piazza del duca di senigallia 11/07/2017 - L'Assessore Simonetta Bucari ha programmato anche per l'estate 2017 una serie di aperture estive serali del Museo Comunale d'Arte Moderna.

"Come noto" dice il prof. Bugatti, direttore del Musinf, “il museo sta riorganizzando le sue numerose raccolte ai fini del prossimo trasferimento nella nuova sede del Palazzo del Duca. Per caratterizzare le aperture estive, da queste raccolte, ogni settima di luglio e agosto, abbiamo disposto di trarre un'opera significativa, che sarà esposta al pubblico in particolare evidenza su un cavalletto vintage.

In luglio si partirà da un autoritratto di Franco Fontana, considerato uno dei maestri della fotografia del Novecento. Questo autoritratto è stato donato recentemente al Musinf per la raccolta coordinata da Giorgio Bonomi”. Fontana si è avvicinato alla fotografia negli anni Sessanta frequentando i circoli amatoriali modenesi. Nel 1963 espone alla Biennale del Colore di Vienna e nel 1968 ha tenuto la prima personale a Modena. E' iniziata così una lunga carriera, caratterizzata da molti successi espositivi e pubblicazioni, poi celebrata nel 2006 con una laurea honoris causa conferita dalla Facoltà di Architettura del Politecnico di Torino.

Fin dagli inizi, Fontana si è dedicato al paesaggio, esaltandone cromatismi e strutture geometriche. Il suo lavoro è stato spesso associato alla pittura, dalla color field painting all’astrattismo, dal realismo americano al pop. Le sue opere nascono e si sviluppano rigorosamente all’interno del linguaggio  fotografico. Nelle aperture estive serali di luglio e agosto 2017, seguiranno le presentazioni al cavalletto di fotografie vintage, tra cui quelle di Ara Guler, Leo Matiz (ritratto di Frida Khalo), Nino Migliori, Piergiorgio Branzi, Mario, Maria Mulas, Ferruccio Ferroni, Lorenzo Cicconi Massi, Katiuscia Biondi Giacomelli.

Tutte donate dagli autori alle raccolte del Musinf di Senigallia. A cura della Biblioteca arti visive del Musinf, coordinata da Stefano Schiavoni, saranno anche esposte una rara prima edizione del libro di Enzo Cucchi "Testa è estensione della mente" con le foto di Enzo Cucchi, e foto di Giorgio Pegoli, Enzo Carli, Sofio Valenti (ritratto di Mario Giacomelli), Walter Ferro (ritratto di Pasolini).







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-07-2017 alle 11:35 sul giornale del 12 luglio 2017 - 366 letture

In questo articolo si parla di cultura, musinf, senigallia, piazza del duca

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aK88





logoEV