Montemarciano: al via Metti un martedì in via Falcinelli, rassegna estiva all’insegna della cultura

09/07/2017 - Una via chiusa al traffico, svuotata di macchine per essere riempita di arti, mestieri e persone. È quello che accadrà in via Falcinelli questo martedì 11 e nei prossimi martedì di luglio a partire dalle ore 18.

Giovedì 6 l’amministrazione comunale di Montemarciano e l’associazione culturale Asini Bardasci hanno presentato ufficialmente Metti un martedì in via Falcinelli, un progetto mirato a riqualificare di qui ai prossimi anni il piccolo comune dell’anconetano.

Per questo motivo sono state attivamente coinvolte nella realizzazione dell’iniziativa le principali associazioni e attività della città, che contribuiranno alla manifestazione offrendo svariati intrattenimenti per un pubblico variegato di ogni genere ed età, a partire dai laboratori per bambini di lavorazione del legno a cura del Laboratorio Linfa, passando per la modellazione di terracotta e ceramica Raku con l’associazione Creanda, fino a giungere alle antiche tecniche di disegno dei madonnari eseguite da Nicole Falcioni.

Le attività ludiche includono anche lo sport, motivo per cui si svolgerà un torneo di street soccer con categorie under e over 18, le cui adesioni posso essere rilasciate presso il bar L’Affresco Cafè o chiamando al numero 339 4518693. Dallo sport si passa poi alla cura dell’immagine, sia visiva che personale: lungo via Falcinelli verrà allestito un piccolo angolo barber shop dove Marco Valeri di Linea Uomo realizzerà assieme ai suoi assistenti dei tagli di barba e capelli alla luce del sole mentre in contemporanea sarà attivo il Cinema Battisti, in cui verranno proiettati i filmati realizzati dal cineasta Primo Battisti forniti per gentile concessione da Foto Cine Video Battisti.

Inoltre, in preparazione dell’evento conclusivo della serata, si terrà una parata di artisti di strada con una street band, mentre sarà in corso un grande aperitivo sotto i portici affrescati di via Falcinelli, con anche la possibilità di gustare deliziosi i panini del Crazy Burger per un’esperienza in pieno street style.

Gli eventi artistici infine aprono alle ore 20.30 con il concerto di Leone Marco Bartolo, cantautore palermitano dalle liriche sferzanti e irriverenti, che farà da preambolo all’evento principale del Principio Attivo Teatro (LE), ovvero STORIA DI UN UOMO E DELLA SUA OMBRA (Mannaggia A’ Mort). Dulcis in fundo, a conclusione di tutto una speciale dedica a cura di Filippo Paolasini di cui è riservata la sorpresa ai partecipanti.


da Asini Bardasci
associazione culturale






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-07-2017 alle 12:43 sul giornale del 10 luglio 2017 - 380 letture

In questo articolo si parla di cultura, attualità, montemarciano, mondavio, associazione, associazione culturale, Asini Bardasci

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aK5g





logoEV