Barbara: successo per lo spettacolo a favore dei terremotati

08/07/2017 - Con piena soddisfazione dei partecipanti si è svolto a Barbara lo spettacolo di danza orientale, offerto da Monica Leghissa e dalle sue allieve “Momi’s dancers” di Senigallia, una manifestazione di beneficenza pro-terremotati organizzata dal locale Gruppo “Pierluigi Mastrucci” dell’Associazione Nazionale Veterani e Reduci Garibaldini (ANVRG), con la collaborazione dell’Amministrazione Comunale e della Pro Loco.

Malgrado la pioggia e il trasferimento presso il locale Cinema-teatro, messo a disposizione dalla “Confraternita S. Barbara”, abbiano in parte compromesso l’afflusso del pubblico, la coinvolgente esibizione delle ballerine, impreziosita da scintillanti costumi multicolori e movimentate coreografie, inframmezzate dalle professionali prestazioni di danza del ventre dell’insegnante, ha destato il vivo interesse dei presenti.

Nel corso della serata sono state poi proiettate le riprese del cine-operatore Angelo Papi sulle giornate barbaresi del FAI di Primavera, animate dagli allievi locali del Liceo “Medi” di Senigallia con grande successo di pubblico, ed è stata consegnata alla sopracitata Monica Leghissa la benemerenza annuale ANVRG per la promozione del volontariato: un’artistica pergamena sottoscritta dalla Presidente nazionale prof. Annita Garibaldi Jallet, pronipote dell’ “Eroe dei due mondi”.

Le offerte raccolte, ammontanti a 300 euro, saranno inviate all’Associazione Culturale “Il Circolo di Piazza Alta” di Sarnano, onde finanziare le spese di un evento benefico organizzato per contribuire alla ristrutturazione del cinema-teatro della cittadina turistica dei Monti Sibillini, reso impraticabile a causa del recente terremoto.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-07-2017 alle 08:59 sul giornale del 10 luglio 2017 - 807 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aK4e