Inaugurato "Moda made with Italy" il progetto Russia-Italia alla presenza del Sindaco e del Console Russo di Ancona

04/07/2017 - Dal 27 al 29 giugno Senigallia è stata la sede italiana dei primi incontri del progetto “MODA MADE WITH ITALY” creato dalla Camera della Moda e Tessile di San Pietroburgo e dalla A.C.O. s.c. di Jesi.

Scopo del progetto, patrocinato dal Consolato Onorario della Federazione Russa di Ancona, è di portare a contatto, con una filiera corta, stilisti e piccole aziende russe del settore moda/tessile con la realtà manifatturiera delle Marche e non solo per avviare collaborazioni che spaziano dalla formazione nelle scuole italiane di design ad accordi per forniture commerciali e di consulenze in vari ambiti, compresi marketing e fiscalità.

 Il Progetto prevede inoltre reciproche iniziative per la promozione di produzioni russe in Italia e italiane in Russia nell'ambito del Festival Contest internazionale della Moda, organizzato proprio dalla Camera della Moda di San Pietroburgo.

 La delegazione di imprenditrici della moda coordinata da Svetlana Melchinenko Presidente della Camera della Moda e Tessile di San Pietroburgo ha visto la presenza anche di Ivetta Zuber, in rappresentanza del Governo di San Pietroburgo e responsabile del Centro di Esportazione di San Pietroburgo.

 Il Sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi durante l'incontro di benvenuto alla delegazione in Municipio, accompagnata dal Console Onorario della Federazione Russa di Ancona Avv. Marco Ginesi e dalla Dott.ssa Alessandra Corradini rappresentante della A.C.O. s.c, con la presenza dell’Assessore allo Sviluppo Economico e Commercio Gennaro Campanile, ha manifestato grande sensibilità all’iniziativa confermando l’interesse ad essere sede di incontro, confronto e disponibile a valutare la possibilità di ospitare le iniziative che nel tempo potranno concretizzarsi.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-07-2017 alle 10:10 sul giornale del 05 luglio 2017 - 641 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aKUl