Francesca Bergami: da Ostra a special guest a San Siro per i Coldplay

03/07/2017 - Arriva per la prima volta in Italia LYVES moniker di Francesca Bergami. La promettente artista inglese di origini italo-australiane è stata infatti scelta come special guest dei COLDPLAY nel tour europeo che toccherà anche l’Italia, i prossimi 3 e 4 luglio presso lo Stadio San Siro di Milano.

Francesca sarà a San Siro ed aprirà il concerto del celebre gruppo capitanato da Chris Martin, esibendosi in alcuni brani nati...nella mansarda della casa del padre che risiede ad Ostra!  Francesca Bergami ha da sempre una grande passione per la musica: dopo un periodo di gavetta, il suo sogno sta diventando realtà e c'è già chi la considera un'autentica promessa del soul internazionale. Per inseguire il suo desiderio, Francesca ha mollato tutto: a Londra, dove lavorava come assistente sociale, alla soglia dei 30 anni ha scelto di investire tutta sé stessa in un progetto personalissimo ed intimo, fatto di musica e testi profondamente legati al suo vissuto emotivo. A Senigallia e ad Ostra, dove vivono il padre e la nonna, Francesca ha trovato l'atmosfera e il mood giusti per creare i suoi primi brani...ed ora eccola qui, in tour con i Coldplay, lanciata verso un futuro grandioso nel mondo della musica.

In occasione di queste imperdibili date LYVES presenterà il suo acclamato EP di debutto “LIKE WATER”, uscito lo scorso gennaio e anticipato dai brani No Love e Darkest Hour. A tre anni di distanza dal suo primo fortunato singolo Visions (2014), LYVES torna a far parlare di sé con l’EP di debutto LIKE WATER: quattro tracce nate dal superamento di un difficile periodo di perdita e cambiamento che hanno portato Francesca ad allontanarsi da Londra e a rifugiarsi per cinque mesi ad Ostra, piccolo paese marchigiano in cui risiedono suo padre e sua nonna. Là, racchiusa tra le intime mura della mansarda e con il solo supporto del computer e della tastiera, LYVES ha incanalato il suo dolore nella musica, producendo brani in cui atmosfere soul e suoni elettronici si fondono al cantato – emotivo ed energico allo stesso tempo – che confluiscono in un EP schietto e sincero, custode di un collettivo senso di ottimismo e speranza. Come afferma lei stessa, «I don’t want it to be about me. I want the music to speak for itself and possibly give something. That’s what fuels my passion».

Dopo aver incantato il pubblico e la critica di tutto il mondo, LYVES è stata scelta dai COLDPLAY come special guest per il loro tour europeo iniziato lo scorso 6 giugno all’Olimpiastadion di Monaco e che toccherà l’Italia i prossimi 3 e 4 luglio allo Stadio San Siro di Milano: «It’s an absolute dream come true, I am beyond grateful and filled with excitement to be embarking on this adventure opening for a band I love so much. I’ve been listening to Coldplay since I was a teenager – their music has always moved me. Being able to open for them on their European tour fills me with immense gratitude and a sense of deeper connection and purpose. I’m going to give it all I have! Very happy to play a show in Italy for the first time too!».





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-07-2017 alle 09:34 sul giornale del 04 luglio 2017 - 2545 letture

In questo articolo si parla di ostra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aKR8





logoEV