Caterraduno: sabato gran finale con Finardi per Libera e il concertissimo di Francesco Gabbani

30/06/2017 - E' già tempo di gran finale per il Caterraduno 2017. Un'edizione "small", rispetto alle precendenti, condenzata in tre giorni ma internsa e ricca di appuntamenti.

Dopo il debutto giovedì con la Grande Cena di Moreno Cedroni, per la raccolta fondi per le popolazioni terremotate, il concerto all'alba di venerdì di Irene Grandi e quelli al Foro Annonario in serata di Max Gazzè, il gran finale del Caterraduno è tutto per Francesco Gabbani. Il vincitore dell'ultima edizione del Festival di San Remo, salirà sul palco del Foro Annonario sabato 1° luglio alle 22 per il concerto dal vivo e gratis, che sarà trasmesso in diretta su Radio 2. Il gran finale è atteso per le 23,30 circa, quando tutti i conduttori di Caterpillar e Caterpillar AM saliranno sul palco per salutare il pubblico insieme alla Banda Osiris, al direttore di Rainews24 Antonio Di Bella e a Renzo Ceresa, direttore artistico della manifestazione e storico curatore di ‘Caterpillar’ e ‘Caterpillar AM’.

Non mancheranno però, sabato, gli appuntamenti dedicati al sociale. Alle ore 11, il ‘CaterRaduno’ si sposta al Teatro La Fenice, con ‘Le Risorse Umane’, otto narrazioni sul tema del lavoro, con Enrico Bertolino, Ugo Cornia, Alessandra Farabegoli, Massimo Mennitti, Nives Meroi, Andrea Satta, Caterina Spiezio e Maria Beatrice Benvenuti. Alle 18.30, in Piazza Garibaldi, sarà la volta de "IL GRANDE CORO, la radio è libera veramente", con Eugenio Finardi.





Questo è un articolo pubblicato il 30-06-2017 alle 15:45 sul giornale del 01 luglio 2017 - 3209 letture

In questo articolo si parla di vivere senigallia, giulia mancinelli, spettacoli, articolo, francesco gabbani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aKMP





logoEV