Fidapa: con la cerimonia delle Candele quattro nuove socie entrano nell'associazione

26/06/2017 - Un appuntamento annuale fondamentale quello che si è svolto sabato sera all'Hotel City per la Fidapa di Senigallia, il movimento di opinione che raggruppa donne provenienti dal mondo degli affari, delle arti e delle professioni.

Come ogni anno, a giugno, avviene la cerimonia delle candele che saluta l'ingresso di nuove socie. Alla serata sono intervenute autorità civili ed istituzionali, come il sindaco Maurizio Mangialardi, il comandante della Polizia Stradale Paolo Molinelli e l'avvocato Luca Pancotti, in rappresentanza del Consiglio dell'Ordine degli avvocati di Ancona.

Presenti anche la presidente nazionale Fidapa Pia Petrucci, la presidente del Distretto Centro Fiorella Annibali e le presidenti delle sezioni di Ancona Patrizia Mestichelli e di Jesi Maria Daniela Morresi. A fare gli onori di casa è stata la presidente della Fidapa di Senigallia Laura Amaranto.

"Questa sera siamo riunite per partecipare alla tradizionale cerimonia delle candele istituita dalla presidente fondatrice della BPW Lena Madesin Phillips che insieme ad un gruppo di socie degli Stati Uniti cominciarono a fare viaggi di buona volontà attraverso l'Europa per condividere i loro interessi e le loro convinzioni con le donne europee -ha ricordato la presidente Amaranto- a Roma nel 1928 avvenne l'incontro con Maria Castellani che in seguito divenne la prima presidente Nazionale dalle Fidapa. Nell'inverno del 1942, in un momento tragico della storia europe e di tutto il mondo, la presidente Lena Madesin Phillips, durante la notte internazionale, istituì la Cerimonia delle Luci. Ogni delegata di ciascun paese che ne raccontava la storia era rappresentata da una candela accesa. Restavano accese solo le candele dei paesi liberi. Con questo gesto la fondatrice ricordava ai suoi compatrioti americani le sofferenze dell'Europa e manteneva viva la fiamma della speranza. E' nata così la tradizone della Cerimona delle candele che ogni anno le socie della BPW International, riunite, celebrano. Obiettivi quelli di tenere accesa la luce della speranza nella pace e libertà; di combattere le discriminazioni contro le donne a livello locale nazionale e internazionale; incoraggiare la rappresentatività nella vita economica, civile e politica; favorire reti di cooperazione fra donne d'affari, artiste e professioniste".

Quest'anno con la cerimona delle candele sono entrate a far parte della Fidapa, come nuove socie, Manueala Vignoli (ginecologa), Giulia Ricci (biologa), Alessandra Alessandroni (avvocato), e Agnese De Santis (impreditrice).







Questo è un articolo pubblicato il 26-06-2017 alle 16:44 sul giornale del 27 giugno 2017 - 3712 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere senigallia, giulia mancinelli, fidapa, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aKGj