Corinaldo: tutto pronto per la nona edizione del Motoraduno nazionale ''Matti di Corinaldo''

25/06/2017 - Due giorni con i matti, pardon Motomatti, di Corinaldo. Sabato 1 e domenica 2 luglio uno dei Borghi più Belli d’Italia sarà teatro di uno degli appuntamenti più attesi dai motociclisti del centro Italia.

Per la nona volta l’area Selva di Boccalupo (ex Parco del Geofisico) diventa meta per centinaia di centauri. Via ufficiale il sabato alle 10 con l’apertura dell’area burnout e del nuovo ovale dei Motomatti. Dalle 16 alle 20 esibizione di Flat Track con i campioni del mondo Francesco Cecchini e Fabrizio Vesprini. Alle 22 show di freestyle di motocross con Ivan Zucconi ed i DaBoot. Alle 23 concerto Litfiba tribute band con Luciodrom.

La festa si scalda alla mezzanotte con il Sexy Bike Wash ed a seguire dj set della Lanterna Azzurra. Per i pochi che chiuderanno occhio l’appuntamento è per le 9 di domenica 2 con le iscrizioni al motogiro ed alle gare come la “guerra dei 48”. Il pomeriggio alle 15 gara dei “48” a seguire le premiazioni apertura stand gastronomici. La festa proseguirà sino a tarda notte con il lancio dell’appuntamento al 2018.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-06-2017 alle 20:03 sul giornale del 26 giugno 2017 - 2116 letture

In questo articolo si parla di attualità, motociclismo, corinaldo, Motoclub Matti di Corinaldo, motoraduno nazionale “Matti di Corinaldo”

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aKEN





logoEV