Ostra: PD, al Teatro La Vittoria un incontro sull'Agricoltura Biologica

20/06/2017 - Si è tenuto venerdì 16 giugno, presso il Teatro comunale di Ostra, l'incontro pubblico "Per lo sviluppo dell'agricoltura biologica", promosso dal Partito Democratico della Provincia Ancona e dal circolo PD di Ostra.

Una bella platea di cittadini ed imprenditori agricoli ha accolto l'On. Massimo Fiorio, Vicepresidente della Commissione Agricoltura, ed i tre relatori che hanno preso parte all'incontro moderato da Federico Piersanti, Responsabile formazione dei Giovani Democratici della Provincia di Ancona: Federico Marchini, Presidente Anabio – CIA, Nunzio Isidoro, Direttore del Dipartimento di Agraria dell'UNIVPM, e Raffaele Zanoli, Docente di Economia ed Estimo Rurale. La Legge votata alla Camera dei Deputati, illustrata dall'On. Fiorio, che definisce la produzione biologica un'attività di interesse nazionale con funzione sociale e che prevede la costituzione di un tavolo tecnico per l'agricoltura biologica, è stata seguita dagli interventi dei due docenti dell'UNIVPM, il prof. Isidoro ed il prof. Zanoli, dalla relazione del Presidente di Anabio – CIA, il dott. Marchini, ed ha visto una bella serie di interventi da parte del pubblico in sala.

Il dibattito, animato soprattutto dagli agricoltori presenti, ha evidenziato la necessità di snellire, obiettivo che in parte questa nuova Legge tenta di raggiungere, la troppa burocrazia che colpisce chi si dedica al Biologico. L'iniziativa provinciale si è chiusa con un impegno che l'On. Massimo Fiorio e l'On. Emanuele Lodolini hanno voluto prendere con il nostro territorio e con l'Università Politecnica delle Marche: lanciare a livello nazionale, con una conferenza a Montecitorio, il Corso di Perfezionamento, promosso dal Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari ed Ambientali, in "Esperto in gestione della conversione alle produzioni agro-alimentari biologiche e biodinamiche".







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-06-2017 alle 12:08 sul giornale del 21 giugno 2017 - 675 letture

In questo articolo si parla di comune di ostra, politica, ostra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aKuY





logoEV