Montemarciano: scontro in mare tra due pescherecci, un marittimo cade in acqua

20/06/2017 - Si scontrano in mare, a largo delle coste di Marina di Montemarciano. Protagoniste dell'incidente verificatosi all'alba di martedì una vongolare e una piccola imbarcazione adibita alla pesca.

Nell’impatto il marittimo imbarcato sull’unità minore, denominata “Angela” ed iscritta nei Registri di Senigallia, è caduto in mare. L'uomo è stato subito recuperato dall’equipaggio della vongolara, denominata “Excalibur”.

Il marittimo è stato quindi trasferito in ospedale per gli accertamenti del caso. Il personale della Capitaneria di porto di Senigallia, immediatamente attivatosi, ha avviato un'inchiesta tecnico/amministrativa al fine di individuare le responsabilità dell'incidente.

Le due unità potranno riprendere il mare solo a seguito dell’esito formale degli accertamenti tecnici di navigabilità disposti ai fini della sicurezza della navigazione.







Questo è un articolo pubblicato il 20-06-2017 alle 15:28 sul giornale del 21 giugno 2017 - 2942 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, montemarciano, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aKvk





logoEV