Massimo Tesei confermato responsabile nazionale del nuoto Uisp

massimo tesei 20/06/2017 - Nel corso del Consiglio Nazionale Uisp che si è tenuto a Bologna sabato 17 e domenica 18 giugno, sono stati nominati i responsabili delle strutture nazionali di attività: per il nuoto confermato Massimo Tesei, al suo terzo mandato.

Per il Comitato di Senigallia, che vede Massimo Tesei come proprio responsabile dell'organizzazione, davvero una bella notizia e certamente un motivo di orgoglio.

“Sono fiero di aver ricevuto ancora una volta la fiducia del Presidente Manco, della Direzione nazionale e dell’intero Consiglio Nazionale – ha dichiarato Massimo Tesei subito dopo la conferma – un segno tangibile dell’apprezzamento del lavoro fatto dalla squadra del nuoto nazionale UISP in questi anni nella promozione di una disciplina sportiva che amo molto. Ho accettato per continuare con i miei colleghi un lavoro iniziato sei anni fa e che in questo mandato ci vedrà impegnati principalmente su tre obiettivi: la formazione su tutti i settori di nostra competenza, come garanzia di preparazione e qualità; una maggior attenzione alla promozione della pratica sportiva di base, da quella del benessere a quella dell’avviamento all’agonismo; e infine la gestione di impianti natatori”.

“La nomina di Massimo Tesei a responsabile nazionale del Nuoto Uisp – ha dichiarato il Presidente del Comitato Uisp di Senigallia Giorgio Gregorini – non fa che confermare quanta qualità ci sia nel Comitato UISP di Senigallia, dai dirigenti ai dipendenti ai collaboratori, un comitato che rappresenta sempre più un punto di riferimento per l’intera associazione, sia a livello regionale che a livello nazionale, e per il movimento sportivo locale. A Massimo va il nostro più sincero in bocca al lupo”.

Il Consiglio nazionale Uisp, riunito a Bologna, ha votato e approvato tutto il quadro di governance Uisp e le relative responsabilità nazionali, con l’assegnazione delle deleghe e del coordinamento in ogni struttura di attività, ricordando l’importanza di garantire l'unitarietà e l'omogeneità del programma associativo. Alcune parole chiave sono state proprio attività, formazione, società sportive, progettazione, impiantistica, temi nei confronti dei quali l’intera associazione è in forte crescita.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-06-2017 alle 11:57 sul giornale del 21 giugno 2017 - 625 letture

In questo articolo si parla di uisp, sport

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aKuU