Nascondeva la droga sul tetto di casa, arrestato un 33enne senigalliese

17/06/2017 - Nascondeva la droga, fuori dal lucernaio della mansarda di casa convinto che nessuno l’avrebbe trovata. A finire nei guai un 33enne di Senigallia.

 Il personale della Squadra Mobile di Ancona, Sezione Antidroga, in collaborazione con il Commissariato di Senigallia, ha arrestato D.P. italiano, con pregiudizi di Polizia, per detenzione ai fini di spaccio di cocaina.

A seguito di un'attività investigative svolta sul territorio senigalliese, i militari erano venuti a conoscenza che D.P. aveva posto in essere un’intensa attività di spaccio di droga destinata a giovani della zona. Accertamenti svolti sul territorio hanno permesso di verificare che il giovane dimorava a Senigallia e, proprio in questa abitazione, nascondeva lo stupefacente.

Venerdì il 33enne è stato fermato mentre rientrava a casa dove è stata effettuata una perquisizione domiciliare. Al piano superiore dell’abitazione, il personale ha notato una sedia posta sotto il lucernario della mansarda, come se fosse stata usata di recente per salirvi. In effetti, occultato sotto le tegole, accanto all’apertura della finestra, è stato rinvenuto un involucro contenente 30 grammi di cocaina.

Al piano inferiore, nel locale cucina, sono stati trovati inoltre, un bilancino di precisione, della creatina e magnesio, usate per tagliare lo stupefacente e buste di cellophane con fori circolari del tutto compatibili con quelle utilizzate per confezionare lo stupefacente sequestrato.

All’interno di una custodia per DVD posta nella camera da letto, sono stati rinvenuti e sequestrati 640 euro, presunto provento dell’attività di spaccio, dal momento che l’arrestato non svolge alcuna attività lavorativa. Il 33enne è stato dunque arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 
L'arresto è stato poi convalidato e il giovane condannato a seguito di patteggiamento a 1 anno 4 mesi e 3 mila euro di multa.





Questo è un articolo pubblicato il 17-06-2017 alle 11:00 sul giornale del 19 giugno 2017 - 5279 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, droga, redazione, cocaina, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aKqr





logoEV