Basket: match entusiasmanti per la Summer League

17/06/2017 - Tanto basket di qualità nella quarta giornata di gare della Summer League #8: i PRO hanno dato vita a match entusiasmanti e strappato tanti applausi al grande pubblico accorso al Piazzale delle Libertà.

Un lungo venerdì di basket quello della Summer League. Il pomeriggio ha visto protagonisti i ragazzi della categoria UNDER (15 e 13). Al momento, a condurre la classifica sono gli Orange Juice con quattro successi. Le giovani promesse del basket marchigiano saranno poi i protagonisti della prima serata di sabato 17 con le semifinali e le finali di categoria a partire dalle ore 18.00

Ma le attese della quarta giornata di gare erano tutte rivolte al torneo PRO, zeppo di partite interessanti: a partire dal big match tra Suka Sgobba XXL e i Debasushy che vedeva in campo giocatori del calibro di Santiangeli, Sgobba, Maggiotto e Caverni. A portarla a casa é stato il team di Santiangeli per 25 a 23 in un match spettacolare, molto fisico e pieno di giocate da playground: I Debasushy si redimono così dopo la sconfitta subita all'esordio contro i We The North (22-24). Sgobba & compagni superano poi agevolmente i We The North per 25 a 12.

Atteso anche il confronto tra i Bastardi Senza Gloria e The Brizalist, vinto da Schiavoni e “bastardi” per 20 a 15.
Un pubblico da grandi occasioni ha poi applaudito il match – quasi tutto al senigalliese – tra Le Case Cantoniere di Pasquinelli e Cicconi Massi e i Team Ass Turbo di Battisti e Giampieri che consegna il punto in classifica a questi ultimi per 20 a 13. Ma lo spettacolo non é ancora finito questa sera: il Team dal nome improbabile è nuovamente protagonista contro i Suka Sgobba XXL: alla fine di un match dai ritmi altissimi, a spuntarla sono stati per 25 a 24 per i Suka con un canestro allo scadere di Maggiotto.

Tra i dilettanti, attesissimi i fratelli Sciarrini in campo con i Breakables che si sono imposti per 25 a 11 sui Saluta Andonio Spurs andandoli così a raggiungere a quota due vittorie: un risultato importante in vista della corsa finale di domenica dove gli Hosomaki Tonno&Avocado sono ancora gli stra-favoriti con quattro vittorie e nessuna sconfitta. Chiude la giornata il match sentitissimo tra i Geotritoni e i Team Broglio: vincono dopo una partita giocata sul filo dell'equilibro e dopo un tempo supplementare - e senza imbrogliare – i Team Broglio per 25 a 23.

Questi i risultati della giornata di venerdì:
Jesi – Fish and Chips 7-11

Rhinos – Orange Juice 15-24

Jesi – Riso al Curry 11-10

Rhinos – Riso al Curry 20-5

Jesi – Orange Juice 5-26

Rhinos – Fish and Chips 17-13

Deba Sushy – Suka Sgobba XXL 25-22

Qualificazioni tiro da 3 punti

Deba Sushy – Team Ass Turbo 24-20

Suka Sgobba XXL – We The North 25-12

Team Broglio – S. Andonio Spurs 12-13

Breakables – Saluta Andonio Spurs 25-11

B. senza Gloria – The Brizialist 20-15

Le case Cantoniere – T. Ass Turbo 13-20

Breakables – Geotritoni 23-14

Suka Sgobba XXL – Team Ass Turbo

Le case Cantoniere – We The North 14-19

Geotritoni – Team Broglio 25-23







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-06-2017 alle 10:25 sul giornale del 19 giugno 2017 - 404 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, senigallia, summer league

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aKqm