"Michelangelo, Amore e morte": si chiude il ciclo dell'arte al Gabbiano

16/06/2017 - Conclusione in bellezza al Cinema Gabbiano per la rassegna dei mARTEdì, dedicati al mondo dell’arte.

Da lunedì 19 giugno a mercoledì 21 giugno, sempre con inizio alle ore 21.15, sarà proiettato il decimo e ultimo appuntamento, intitolato Michelangelo – Amore e morte.

Sarà un viaggio appassionante diretto a ripercorrere la vita e l’opera di quel genio assoluto che fu Michelangelo Buonarroti (1475-1564). A questa figura centrale e assolutamente poliedrica – scultore, pittore, architetto e poeta - del Rinascimento italiano è dedicato l’ultimo docu-film della stagione 2017 della Grande Arte al Cinema, distribuita in esclusiva per l’Italia da Nexo Digital.

Michelangelo - Amore e morte, diretto da David Bickerstaff (già regista di Vincent Van Gogh) e prodotto da Phil Grabsky, sarà nelle migliori sale italiane solamente in questi tre giorni di metà giugno per proporre un excursus cinematografico d’eccezione, con immagini ad alta definizione, attraverso le opere, i musei e i luoghi fondamentali della vita del Buonarroti: Firenze, Roma e Città del Vaticano.

Il film esplora in maniera compiuta la figura di Michelangelo e la sua burrascosa vita, raccontando anche i suoi rapporti con i contemporanei e l’eredità artistica che ha lasciato dietro di sé: opere belle e tanto differenti tra loro, come l'imponente statua del David, la commovente Pietà nella Basilica Papale di San Pietro e il suo più grande sforzo, il soffitto della Cappella Sistina, accomunate tutte dalla capacità di togliere il fiato ad ogni spettatore.

Attraverso il commento di numerosi esperti e le parole di Michelangelo stesso, il documentario intende portare a una maggiore comprensione di questa figura tanto carismatica, un personaggio dall’energia straripante, ossessionato dall’arte, ma anche a tratti fragile e selvatico, complesso ed enigmatico, capace di celebrare l’uomo e la vita in ogni suo capolavoro.

Ricordiamo che, come sempre, i biglietti per tutti gli spettacoli sono acquistabili in qualsiasi momento anche online sul sito www.cinemagabbiano.it.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-06-2017 alle 10:55 sul giornale del 17 giugno 2017 - 431 letture

In questo articolo si parla di cinema, cinema gabbiano, senigallia, spettacoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aKov