Barriere antirumore su via Perugia, varata un’ordinanza per le modifiche alla viabilità

via perugia senigallia 16/06/2017 - Proseguono i lavori per l’installazione delle barriere fonoassorbenti lungo via Perugia al fine di “insonorizzare” quel tratto di ferrovia. A tal proposito, il Comune di Senigallia ha varato un’ordinanza contenente alcune modifiche alla viabilità.

Dal 16 giugno al 31 luglio 2017, sarà istituito il divieto di transito sull’intero tratto di via Perugia, fatta ovviamente eccezione per i veicoli dei residenti e degli ospiti delle strutture ricettive. Il progetto, che comporta un investimento di oltre cinque milioni di euro totalmente a carico di Rfi (Gruppo Fs Italiane), prevede la realizzazione di un’opera lunga oltre 600 metri sia in direzione nord che in direzione sud per conseguire il rispetto dei limiti acustici previsti dalla normativa vigente. Le barriere antirumore, infatti, saranno dimensionate per assicurare in corrispondenza di tutti i ricettori considerati, residenziali e particolarmente sensibili, livelli sonori esterni inferiori a 70 dB(A) nel periodo diurno e 60 dB(A) nel periodo notturno.

“Siamo consapevoli dei disagi che si trovano a vivere i residenti e i turisti della zona – afferma il sindaco Maurizio Mangialardi – ma si tratta di un intervento particolarmente importante, uno dei pochi nella nostra regione, volto a ridurre al minimo i fastidiosi e inevitabili rumori causati dal passaggio dei treni. Voglio tuttavia sottolineare come la fruttuosa collaborazione tra l’Amministrazione comunale e Rfi, che ringrazio, stia consentendo l’avanzamento dei lavori secondo i tempi stabiliti dal crono programma”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-06-2017 alle 14:42 sul giornale del 17 giugno 2017 - 887 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aKpi





logoEV