La tenda della Misericordia: in piazza del Duca il Rinnovamento nello Spirito Santo

10/06/2017 - Rinnovamento nello Spirito Santo di Senigallia della diocesi di Senigallia promuove un’iniziativa che dà continuità al Giubileo della Misericordia dello scorso anno: la ‘Tenda della Misericordia’, evento in collaborazione della Consulta diocesana delle aggregazioni laicali e della diocesi, che si terrà in Piazza del Duca, nei giorni 11-15 giugno 2017.

All’interno della Tenda sarà possibile trovare laici e sacerdoti in ascolto, confessarsi, partecipare a celebrazioni eucaristiche e penitenziali, vivere momenti speciali di animazione spirituale, assistere a concerti musicali e a serate di approfondimento. Ogni giornata sarà scandita da un tema. Il primo giorno - 11 giugno - sarà dedicato ai giovani, in una missione pensata completamente per loro dal titolo ‘Evangelizzi - amo’, con p. Massimo Vedova.

Il 12 giugno al centro dell’attenzione e della preghiera saranno i sofferenti, con una serata dal tema ‘La fragilità si fa preghiera’. Il 13 giugno spazio e testimonianze dedicate alla famiglia, con musica e parole. Una serata particolare, quella del 14 giugno, è stata pensata per approfondire il tema della detenzione e delle vittime di reati. Vi prenderà parte Marcella Clara Reni, presidente Prison fellowship Italia, progetto internazionale per realizzare una giustizia diversa e che in Italia vede particolarmente impegnato il Rinnovamento. Giovedì 15 giugno, giornata conclusiva nella Solennità del Corpus Domini: alle ore 21.00 ci sarà la S. Messa con il vescovo Franco Manenti, alla quale seguirà la processione per le vie della città. Ogni giorno accoglie chi ha voglia di entrare alle ore 18.30.

A seguire la recita del S. Rosario, alle ore 19.00 la Messa, a cui fa seguito l’adorazione eucaristica. Poi, dalle ore 21.15 le serate a tema sopra descritte. Scrive Francesca Piersimoni, coordinatrice regionale del RnS, per l’occasione: “Come scrive Papa Francesco a conclusione dell’Anno Santo, “la misericordia non può essere una parentesi nella vita della Chiesa, ma costituisce la sua stessa esistenza, che rende manifesta e tangibile la verità profonda del Vangelo. Tutto si rivela nella misericordia; tutto si risolve nell’amore misericordioso del Padre”(cfr. Misericordia et misera).







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-06-2017 alle 17:28 sul giornale del 12 giugno 2017 - 878 letture

In questo articolo si parla di chiesa, attualità, senigallia, diocesi di Senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aKdh