Giro d’Italia under 23, le modifiche alla viabilità per la mattinata del 13 giugno

Divieto di transito 09/06/2017 - Al fine di consentire lo svolgimento della partenza e del passaggio della tappa del Giro d’Italia under 23, il Comune di Senigallia ha varato un’ordinanza contenente alcune modifiche alla viabilità durante la mattina di martedì 13 giugno.

Dalle ore 6 alle ore 12, e comunque sino al termine della manifestazione, sarà istituito il divieto di sosta in viale Leopardi, nell’area di parcheggio esterna alla carreggia Ex Pesa, in via Pisacane, ambo i lati del tratto tra via Maierini e via Portici Ercolani, via Testaferrata, ambo i lati del tratto tra piazza Garibaldi e via Portici Ercolani, in via Cavallotti, lato porticato del tratto tra piazza Garibaldi e via Portici Ercolani, in via Portici Ercolani, nel tratto da via Cavallotti/ponte Garibaldi a via Perilli, sul lungomare Alighieri, da piazzale della Libertà a via Grosseto, e sul lungomare Da Vinci, da lungomare Dante Alighieri a sottopasso Ciarnin.

Inoltre, a eccezione dei mezzi di polizia, soccorso e veicoli a servizio della manifestazione, sarà istituito il divieto di transito in via Pisacane, da via Arsilli a via Portici Ercolani (con deviazione del traffico su via Arsilli), in via Testaferrata, da via Arsilli a Piazza Garibaldi (con deviazione del traffico su via Arsilli), in via Armellini, da via Fratelli Bandiera a piazza Garibaldi, in via Portici Ercolani, da via Cavallotti a via Manni, in via Manni, da via Portici Ercolani a via Perilli, in via Perilli, da via Manni a viale Bonopera, e in via Mastai Ferretti, da via Armelli a via Portici Ercolani.

Infine, durante lo svolgimento della competizione sarà disposta la sospensione temporanea della circolazione dei veicoli sulle strade del percorso di gara (via Testaferrata, via Portici Ercolani, via Manni, via Perilli, viale Bonopera, sottopasso viale 4 Novembre, piazzale della Libertà, lungomare Alighieri, lungomare Da Vinci, sottopasso Ciarnin, via Galilei).

In ciascun punto del percorso la sospensione avrà la durata strettamente necessaria al transito dei concorrenti ritenuti ancora in corsa. Durante il periodo di sospensione temporanea della circolazione è vietato il transito di qualsiasi veicolo non al seguito della gara, in entrambi i sensi di marcia di marcia del tratto interessato dal transito dei concorrenti; è fatto divieto a tutti i veicoli di immettersi nel percorso interessato; è fatto obbligo a tutti i veicoli provenienti da strade o aree che intersecano quella interessata dal transito dei concorrenti di arrestarsi prima di impegnarla, rispettando le segnalazioni manuali o luminose degli organi preposti alla vigilanza o del personale dell’organizzazione; è fatto obbligo ai conducenti di veicoli e ai pedoni di non attraversare la strada.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-06-2017 alle 11:17 sul giornale del 10 giugno 2017 - 1906 letture

In questo articolo si parla di comune di senigallia, senigallia, divieto di transito

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aKa8