Montemarciano: sabato la prima edizione della "Sam Fest"

07/06/2017 - Una lunga serata di sport, gioco, amicizia e integrazione, in cui "riappropriarsi" di spazi comuni, scoprire e provare tante diverse discipline sportive e insieme ai più piccoli, ritornare tutti un po' fanciulli.

Con questo spirito, fervono i preparativi per la prima edizione di "Sam Fest - Sport amico Montemarciano" che sabato 10 giugno, dalle ore 18 alle 24, animerà il centro storico di Montemarciano, su iniziativa di un comitato organizzatore formato da Coordinamento solidarietà autosviluppo onlus, società sportive e associazioni locali, con la collaborazione del Comune di Montemarciano, e la partnership del Coni, nell'ambito delle iniziative per la Giornata nazionale dello sport, e del Cip (Comitato italiano paralimpico).

Il motore principale dell'evento saranno proprio le realtà sportive e ricreative che faranno giocare tutti - piccoli, giovani, grandi, nonni - per le vie e piazze del centro (via Falcinelli, via Umberto I, Via Marconi…) per l'occasione chiuso al traffico, promuovendo il valore del gioco, anche sportivo, capace di unire e abbattere le barriere, perché tutti, e soprattutto i bambini, hanno diritto di giocare (come sancito anche dalla Convenzione Onu sui diritti dell'infanzia del 1989), ognuno con la propria diversa abilità.

Molto nutrita dunque, la partecipazione delle realtà sportive di Montemarciano e non solo: la  Scuola calcio giovanile, il Monte e il Marina Calcio, l’Upr (con il  basket, il volley, il tennistavolo, il judo, il karate, la ritmica, il podismo..), il Calcio a 5 Eusebi, il Montemarciano Tennis,  il sub, il softair e  altre; la Jesina calcio femminile, il rugby, il Baseball di Cupramontana, il Tiro dell’arco, il ciclismo (pedale di Chiaravalle), la Rotellistica di Chiaravalle, la scherma di Jesi e ancora cannottaggio, pallamano, sitting volley, il Cus di Ancona, di Camerino, di Urbino e altre.  Ma non mancheranno anche le associazioni socio culturali e ricreative di Montemarciano: l’Avis, gli Scout, l’Oratorio, l’Azione Cattolica, la Confraternita S. Veneranda, lo Scrigno dei Desideri, il Club Ferrari e altre. Per info: facebook Sam Fest (Sport amico Montemarciano). 

L'organizzazione della Sam Fest - spiegano i promotori - è stata preparata da un lungo percorso culturale di riflessione, volto a far emergere in particolare i valori autentici del gioco e dello sport, attraverso una serie di conferenze, con relatori esperti, sui temi del valore educativo dello sport, su sport e gioco per una città amica e per un'educazione alla pace, e con l'incontro-testimonianza di alcuni atleti trapiantati dell'Aned sport. Non solo. Negli obiettivi degli organizzatori, la Sam Fest vuole essere anche l'occasione di "riappropriarsi" di spazi comuni, che per una notte diventeranno luoghi di relazione e di incontro tra la gente. L'iniziativa infatti, si inquadra nel percorso del progetto di Montemarciano "Città Sostenibile e Amica dei Bambini e degli Adolescenti", già sottoscritto dal Comune con l'Ufficio Scolastico regionale, l'Ombudsman delle Marche, Legambiente Marche e il Comitato Unicef delle Marche.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-06-2017 alle 16:35 sul giornale del 08 giugno 2017 - 428 letture

In questo articolo si parla di montemarciano, centro servizi per il volotariato, csv marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aJ8I





logoEV