A Senigallia il primo raduno nazionale dei cori dell'Associazione Nazionale Carabinieri

07/06/2017 - Sarà Senigallia il teatro del primo incontro nazionale dei cori dell'ANC. "Il repertorio dei cori dei Carabinieri - spiega Stefano Olivi - è un repertorio patriottico che interpreta il sentimento dell'animo popolare, ma non mancheranno sorprese come interpretazioni delle canzoni di Bennato, Guccini, Nomadi e Tazenda. In particolare abbiamo seguito un percorso di canti contrari alla guerra".

Stefano Olivi è il direttore del coro dell'Ispettorato ANC Marche di Senigallia che farà gli onori di casa nei tre giorni del festival, il 16, 17 e 18 giugno.

Gli altri cori a parteipare saranno i cori dell'ANC di Corinaldo, Calasetta (Sardegna), Sermoneta (Lazio) e Milano Porta Magenta (Lombardia).

Venerdì 16 giugno
Cinema Gabbiano, ore 21:00
Cori di Senigallia e Sermoneta

Sabato 17 giugno
Piazza Roma, ore 18:00 esibizione corale
Cinema Gabbiano, ore 21:00
Cori di Milano, Corinaldo e Calaseta

Domenica 18 giugno
Piazza Garibaldi  ore 9:30 deposizione corona al sacrario dei caduti
Corteo fino a pizza Roma, concerto e saluti del sindaco e del Generale Tito Baldo Honorati.
Duomo di Senigallia, ore 11:15 S. Messa presieduta da S.E. Mons. Orlandoni.

"Il nostro programma - spiega Giovanni Tinti dell'ANC Senigallia - si inserisce nel'ambito delala programmazione musicale del Comune".







Questo è un articolo pubblicato il 07-06-2017 alle 18:03 sul giornale del 08 giugno 2017 - 1633 letture

In questo articolo si parla di michele pinto, spettacoli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aJ83





logoEV