M5S: mozione per la regolamentazione dell'utilizzo di prodotti fitosanitari nel territorio comunale

Movimento 5 Stelle 06/06/2017 - In data 29 luglio 2015, il Consiglio comunale di Senigallia ha approvato all’unanimità la mozione presentata dal gruppo consiliare MoVimento 5 Stelle N° S-SG/2015/1557 dal titolo “Salvaguardia del territorio comunale dall’uso dei diserbanti chimici negli interventi di controllo delle infestanti al di fuori delle pratiche agricole” ), impegnandosi, attraverso tale decisione, a non utilizzare il glifosato in nessuna parte del territorio comunale, nemmeno sui marciapiedi.

Diverse segnalazioni – sui social ma anche sulla stampa - negli ultimi tempi hanno denunciato, però, l’utilizzo di sostanze erbicide (verosimilmente glifosato) in varie zone della città, e lungo i bordi delle strade di collegamento tra Senigallia e le Frazioni quali Marzocca, Bettolelle, Brugnetto, Vallone, come anche denunciato dai Gruppi di acquisto solidale del nostro territorio.

I GAS (Gruppi di acquisto solidale) di Arcevia, Montecarotto e Serra de Conti hanno inviato - tramite PEC - a tutti i sindaci della loro vallata e a svariate istituzioni, quali Regione, Asur, Arpa e Anas Marche, nonché a Provincia e Prefetto di Ancona, una lettera con richiesta di intervento sull’utilizzo illegale di agrofarmaci e una proposta di Regolamento comunale per l'utilizzo di prodotti fitosanitari realizzata da REES Marche in collaborazione con Lupus in Fabula di Fano, GAS Catria - Nerone e Cagli e Progetto acqua di Urbania.

E’ noto, inoltre, che il CoGeSCo, consorzio per la gestione dei servizi comunali, costituito nel 1995 da 9 comuni, al quale ha aderito anche il Comune di Senigallia, annoveri, tra i suoi Progetti, la proposta di avvio di un "Distretto Agroalimentare di Qualità - Valli Misa e Nevola" , incardinato su più voci produttive, quali la bio-agricoltura ed i prodotti a "chilometro zero" sino a coinvolgere il settore culturale, quello turistico e la produzione artigiana, con l’intento di valorizzare le risorse del territorio, creando una rete promozionale e distributiva col sostegno delle amministrazioni comunali.

Ai punti 4.10 e 4.11 de1 Programma elettorale comunale 2015/2020 del M5S Senigallia, è espressamente richiamato il nostro impegno a promuovere ed attuare iniziative volte al divieto di impiego di qualsiasi prodotto biocida nelle aree non agricole del Comune, come parchi, cigli stradali, viali e verde pubblico, nonché a disciplinarne l’uso anche in zone agricole.

A Senigallia esiste un regolamento per la tutela e valorizzazione del paesaggio agrario, redatto nel 2012 e rivisto con Delibera di Giunta Municipale N° S-LP/2013/581 del 16 aprile 2013, avente ad oggetto “REVISIONE GENERALE DEL REGOLAMENTO EDILIZIO COMUNALE – PROVVEDIMENTI”.

All’interno del suddetto regolamento, al TITOLO VIII, si tratta della POLIZIA RURALE, senza tuttavia affrontare la tematica relativa ai pesticidi o ai prodotti fitosanitari. Pertanto la polizia rurale non ha – a Senigallia – una regolamentazione a sé stante, come in altri comuni della vallata del Misa e del Nevola, quali: Arcevia, Barbara, Castelleone di Suasa, Ostra, Ostra Vetere, Senigallia, Serra de’ Conti, Trecastelli.

In base al principio di precauzione sancito dall’UE in tema di salute umana, animale o vegetale, ovvero per la protezione dell'ambiente, e considerando che i Sindaci sono responsabili della salute dei propri cittadini, in data odierna, abbiamo, quindi, protocollato, presso la Presidenza del Consiglio comunale di Senigallia, una Mozione M5S per la regolamentazione dell'utilizzo di prodotti fitosanitari nel territorio comunale, che appare ora necessario ed urgente per la tutela della sicurezza dei cittadini, chiedendo a SINDACO e GIUNTA di attivarsi con l’ente Provincia affinché – come già fatto dalla provincia di Pesaro - Urbino, stili un Regolamento “tipo” che funga da atto di indirizzo per i comuni; nonché di esaminare le istanze dei GAS e di rivedere il Regolamento per la tutela e la valorizzazione del paesaggio agrario.

Confidiamo, pertanto, nella sensibilità da sempre dimostrata da questa amministrazione su tale emergente tematica, al fine di rendere concreto ed operativo quello che, attualmente, è un mero atto di indirizzo.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-06-2017 alle 20:07 sul giornale del 07 giugno 2017 - 491 letture

In questo articolo si parla di politica, Movimento 5 Stelle, Senigallia 5 stelle

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aJ63