Strano vegetale avvistato in spiaggia, ma si tratta delle uova di un mollusco

31/05/2017 - Segnalata la presenza in mare e sulla spiaggia di Senigallia di uno strano vegetale, sui social in tanti hanno pubblicato le foto azzardando le più disparate interpretazioni.

A svelare il mistero uno degli utenti del gruppo Facebook “Sei di Senigallia se...” che ha spiegato si tratta di "uova nastriformi di Neverita josephinia". Niente di preoccupante dunque considerato che si tratta di uova di un mollusco e sabbia e non di una sostanza urticante come in molti temevano.

Ancora una volta via libera ai primi bagni di stagione anche dopo l'allarme del "mare rosso" segnalato da alcuni bagnanti nei giorni scorsi e che come aveva spiegato l'Arpam era solo legato ad un'alga non pericolosa per la salute. 





Questo è un articolo pubblicato il 31-05-2017 alle 11:32 sul giornale del 01 giugno 2017 - 2505 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere senigallia, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aJVf





logoEV