Musinf: aperte le iscrizioni gratuite al corso estivo di Fotogiornalismo

31/05/2017 - Fotografi non si nasce, ma si diventa con lo studio e l'esercizio. "Quando ero agli inizi della mia carriera" racconta il fotoreporter Giorgio Pegoli "cercavo ansiosamente occasioni di incontro con grandi fotografi e la possibilità di discutere e lavorare con fotografi esperti per apprendere le loro idee, la loro tecnica, il loro modo di affrontare la fotografia.

Per questo oggi mi impegno con il dipartimento didattico del Musinf per fornire ai giovani ed agli appassionati occasioni didattiche qualificate e gratuite". Questa è la premessa con cui il fotoreporter Giorgio Pegoli invita quanti vogliono davvero prepararsi per entrare attivamente nel mondo della fotografia a iscriversi, entro il 14 giugno al corso estivo del Musinf, che è il Museo comunale d'arte moderna e della fotografia di Senigallia.
 

Le lezioni del corso estivo inizieranno il 16 giugno e daranno agli iscritti la possibilità di partecipare ad incontri con fotografi di fama e, quest'anno, anche alle giornate di studio promosse dal Musinf, come quella del 17 giugno alla Rotonda a mare, promossa dal Ministero dei Beni Culturali, che vedrà la presenza di Lorenza Bravetta, consiliere per la fotografia del ministro e di Francois Hebel, che ha diretto Magnum e varie edizioni degli Incontri di Arles.

Anche per il 2017 l’iscrizione al corso è gratuita. Il corso estivo è a numero chiuso, con posti limitati a 20 iscritti, per favorire la massima interazione tra docenti e allievi. Per le iscrizioni gli interessati potranno richiedere l’apposita scheda alla segreteria del Musinf (Paolo Catalani, tel. 07160424, in orario di apertura Musinf). Scadenza 14 giugno 2017. Per l’ammissione l’ordine di precedenza sarà stabilito in base alla data di presentazione della scheda compilata.

I workshop tecnici riguarderanno le tecniche della fotografia digitale e del video, ma anche le antiche tecniche di stampa. Per conseguire l’attestato di frequenza del corso estivo sono richieste la regolare presenza agli incontri didattici del venerdì, agli incontri con gli autori, alle esercitazioni di ripresa e la consegna, a fine corso, di un portfolio delle stampe fotografiche e riprese video realizzate. Portfolio che sarà preparato dall'allievo in collaborazione con il docente di riferimento.

Come ormai di tradizione gli incontri didattici della Summer school si svolgeranno al Musinf il venerdì sera, ore 21, per consentire la frequenza a chi lavora. Le esercitazioni di fotografia saranno coordinate dai docenti del corso di fotogiornalismo del Musinf, tra cui autori di fama ed esperienza come Giorgio Pegoli, Marco Mandolini, Massimo Marchini, Patrizia Lo Conte, Walter Ferro, Alfonso Napolitano. I coordinatori dei laboratori di ripresa video saranno Anna Mencaroni, Alberto Polonara, Carlo Lovesio, Stefano Bascone. Ufficio stampa: Elpidio Stortini e Glauco Gianfranceschi. Un’anteprima degli incontri della Summer school è prevista già il 16 giugno alle ore 21, al Musinf con un incontro con la fotografa Annamaria Germontani. La Germontani, una nota autrice che aveva iniziato a fotografare intorno ai vent’anni, sollecitata dalla frequentazione con il cugino, Luigi Crocenzi, amico di Cavalli e Giacomelli.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-05-2017 alle 10:12 sul giornale del 01 giugno 2017 - 698 letture

In questo articolo si parla di cultura, attualità, musinf

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aJU7





logoEV