Ostra: Bruno Paoloni nuovo presidente della Cna Valli Misa e Nevola

29/05/2017 - Bruno Paoloni di Serra De Conti subentra al vertice delle tre CNA cittadine della zona Valli Misa e Nevola, subentrando ai Presidenti Bruno Antonio, Renzo Tarsi e Renato Spoletini.

Il congresso ha rafforzato con decisione l’idea che bisogna lavorare per progettare e condividere percorsi, soprattutto nei comuni delle due Valli, legati profondamente alla vicina Senigallia. I dati delle imprese che si constituicono rapportate alla mortalità sono preoccupanti, il territorio sta subendo un lento declino dell’economia.

Al congresso hanno partecipato due aziende che hanno saputo innovare pur trattando prodotti tradizionali, quali il gelato e le scarpe, MashCream e Dis. Hanno trasmesso così il loro modo di rilanciare le proprie imprese ed hanno aperto così un importante dibattito a cui sono intervenuti diversi imprenditori della zona.

“Dobbiamo recuperare il contatto con il territorio e con le amministrazioni locali per condividere insieme un piano di rilancio del territorio e delle nostre imprese – spiega il neo-presidente CNA Bruno Paoloni – è necessario cambiare modello di business e aggredire il mercato utilizzando quello che è il nostro saper fare”. A comporre il consiglio direttivo ci sono anche: Patrizia Bartolucci (vice presidiente), Renato Spoletini, Ferri Fabrizio, Carbini Mirko, Fattori Giacomo, Mazzoli Giovanna, Tarsi Renzo, Bodreghini Susanna, Api Renato, Olivetti Orietta, Tombolesi Simone, Pittalis Bernardo e Mencaroni Marinella.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-05-2017 alle 11:36 sul giornale del 30 maggio 2017 - 501 letture

In questo articolo si parla di economia, ostra, cna

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aJQe





logoEV