Acqua, video e scienza si è concluso così il progetto scuola di Multiservizi

29/05/2017 - La scienza applicata all’acqua per capirne l’importanza e riflettere sull’uso consapevole di questo bene primario. Impara, Prova, Gira è stato il tema del concorso indetto da Multiservizi S.p.A. nell’ambito del progetto scuola, che si è concluso al Federico II di Jesi con la premiazione delle classi vincitrici.

I partecipanti dovevano presentare un videoclip di tre minuti, girato in classe, su un semplice esperimento scientifico riguardante l’acqua. Lo scopo era quello di vivere un’esperienza diretta con lo spirito creativo proprio dei ragazzi, conoscere le proprietà dell’acqua e nel contempo sperimentarle insieme ai docenti. Sul tema del concorso si sono messe alla prova le scuole elementari e medie del territorio gestito da Multiservizi, che hanno affrontato le sperimentazioni in maniera rigorosa interpretandole, però, con grande originalità.

Per le elementari, hanno vinto il primo premio le classi quarta A e quarta B della scuola Sperandei di Camerano, il secondo premio è andato alle classi quinta A e B della scuola Crocioni di Ostra, il terzo premio alle classi quarta e quinta della Margherita Hack di Ancona. La classe quarta A di Monte San Vito si è aggiudicata un premio extra per la completezza del percorso scientifico. Per le scuole medie si è classificata al primo posto la classe seconda D della Enrico Fermi di Castelplanio, al secondo e al terzo posto le classi prima B e prima A dell’istituto comprensivo Belardi di Senigallia. A tutti loro è stato consegnato un premio in denaro, riportato su un coloratissimo assegno gigante firmato dalla presidente di Multiservizi, Chiara Sciascia.

Animatrice della festa di premiazione è stata l’associazione culturale Fosforo, la festa della scienza, che ha proposto esperimenti spettacolari di chimica, come quello del “dentifricio degli elefanti”, che hanno coinvolto e divertito i ragazzi. A conclusione della mattinata non poteva mancare la merenda in giardino a base di pizza e panini. Nell’anno scolastico appena concluso, hanno partecipato al progetto scuola oltre 1.000 ragazzi che si aggiungono agli altri che hanno intrapreso lo stesso percorso negli ultimi dieci anni.







Questo è un articolo pubblicato il 29-05-2017 alle 17:11 sul giornale del 30 maggio 2017 - 227 letture

In questo articolo si parla di multiservizi spa, acqua, scuole, progetto