Minaccia di gettarsi dalla finestra, 35enne salvata dai Carabinieri

27/05/2017 - Minacciava di gettarsi della finestra della sua camera. A far desistere la ragazza del disperato gesto è stato l'arrivo di una pattuglia dei Carabinieri.

Una tragedia sfiorata quella verificatasi sabato mattina in via Podesti, dove una ragazza di 35 anni si è sporta dalla finestra della camera da letto, minacciando di gettarsi di sotto. A chiedere aiuto è stata la madre della ragazza che ha chiamato il 118. La ragazza infatti pare soffrisse di problemi depressivi. Giunto sul posto, il personale del 118 ha chiesto l'intervento anche dei Carabinieri. Ed è stato proprio l'arrivo di una pattuglia del Radiomobile che ha scongiurato il peggio. I militari infatti sono riusciti a convincere la ragazza a non gettarsi di sotto e ad affidarsi alle cure dei sanitari. La 35enne è stata cosi accompagnata in ospedale per le cure del caso.





Questo è un articolo pubblicato il 27-05-2017 alle 10:57 sul giornale del 29 maggio 2017 - 4645 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aJNM