Dario Romano a Roma per l’incontro delle città del dialogo interculturale

dario romano 26/05/2017 - Si è svolta giovedì a Montecitorio la riunione delle città del dialogo interculturale, cui aderisce anche il Comune di Senigallia. Il network, con il sostegno del Consiglio d'Europa, collabora sui temi dell'integrazione e delle politiche per l'immigrazione.

Scopo dell’incontro, al quale hanno partecipato il presidente del consiglio comunale Dario Romano e la consigliera Margherita Angeletti, è stato quello di capire le priorità e le sfide di ogni città, a partire dal confronto con alcuni membri del parlamento presenti, primo passo verso l’importante assemblea che il 28 e 29 novembre a Lisbona vedrà riuniti i rappresentanti delle 120 città del mondo che costituiscono il network internazionale per programmare le politiche dell'integrazione dei prossimi dieci anni.

Lo scambio di buone prassi con una rete italiana e internazionale favorisce lo sviluppo di strategie per capitalizzare il vantaggio derivante dalla diversità culturale operando trasversalmente tra gli ambienti istituzionali e mobilitando il settore privato e la società civile verso un modello di inclusione basato sulla convivenza e sull'interazione tra cittadini di diversa etnia. Senigallia, inoltre, sarà presente anche al prossimo appuntamento di Oslo, in quanto scelta con altre quattro città italiane e altre 16 città del mondo per portare la propria esperienza nel campo di diritti umani.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-05-2017 alle 15:59 sul giornale del 27 maggio 2017 - 341 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia, dario romano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aJMz