Vivi Senigallia: "Oltre cinque milioni di euro di indennizzi già in pagamento dopo solo tre anni dall’alluvione"

13/05/2017 - Vivi Senigallia condivide la grande soddisfazione del Sindaco e dell’Amministrazione per i risarcimenti in arrivo in questi giorni alle imprese danneggiate dall’alluvione del 2014.

Assieme ai rimborsi per privati cittadini, questo ulteriore risultato va inscritto in un percorso di grande impegno, in particolare, da parte del Sindaco Maurizio Mangialardi, che in questi tre anni, con continuità, tenacia e grande capacità è riuscito a conseguire. Già durante la visita dell'ex presidente del Coniglio avvenuta il giorno successivo la tragedia, il Sindaco Maurizio Mangialardi aveva chiaro come procedere per cercare di alleviare le sofferenze dei cittadini e delle imprese colpite da questa calamità e allo stesso tempo come poter risollevare una città pesantemente colpita in vista della imminente stagione turistica che sembrava agli occhi di tutti compromessa.

Vivi Senigallia esprime un particolare ringraziamento al personale dell’area tecnica del Comune di Senigallia che sta dando continuo supporto ai cittadini nelle fasi procedurali delle richieste di rimborso e alle Banche che hanno già permesso l’accreditamento dei rimborsi sui conti correnti. Vivi Senigallia è pienamente consapevole che continuerà l’impegno del Sindaco per permettere di mitigare quanto più possibile il rischio di nuove esondazioni, stimolando la Regione Marche nel compiere le attività di manutenzione lungo l’asse fluviale del Misa e per la realizzazione delle vasche di espansione in località Bettolelle.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-05-2017 alle 17:06 sul giornale del 15 maggio 2017 - 1031 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivi senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aJi7