Corinaldo: spunta la seconda lista, in extremis arriva "In movimento, Corinaldo c'è"

12/05/2017 - Sembra essere scampato lo spauracchio della candidatura unica per le prossime amministrative dell'11 giugno. In una corsa contro il tempo venerdì è spuntata una seconda lista, "In movimento, Corinaldo C'è".

Fino ad ora l'unica candidatura era quella del sindaco uscente Matteo Principi, a capo della lista civica appoggiata anche dal Pd, "Crescere è". Senza una alternativa le elezioni, per essere valide, avrebbero dovuto raggiungere il quorum del 50%+1. Cioè, sarebbero dovuti andare alle urne la metà più uno degli aventi diritto. In caso contrario il Comune sarebbe incappato nel Commissariamento. Ora però lo spauracchio sembra passato.

Un gruppo di cittadi, variegato, e che farebbe capo a Luciano Galeotti, fotografo del paese, sta raccogliendo le 60 firme necessarie per depositare la lista. I termini scadono sabato 13 maggio alle 12. Il logo della lista è già pronta e il candidato sindaco potrebbe essere lo stesso Galeotti. E' proprio il fotografo corinaldese a lanciare l'appello ai suoi concittadini a !recarsi a firmare per la lista presso l'ufficio anagrafe del Comune".

Sabato alle 12 arriverà il verdetto finale.





Questo è un articolo pubblicato il 12-05-2017 alle 16:47 sul giornale del 13 maggio 2017 - 2909 letture

In questo articolo si parla di vivere senigallia, giulia mancinelli, elezioni, politica, corinaldo, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aJhE





logoEV