Ostra: viabilità, è ancora polemica tra maggioranza e opposizione

progetto ostra 10/05/2017 - Non c'è pace per la viabilità delle strade del territorio comunale: ora è la volta di Via ex-Arceviese a Pianello, per la quale l'Amministrazione Storoni ha deciso di vietare la circolazione a doppio senso, imponendo il senso unico con imbocco della medesima dall'incrocio semaforico davanti la Chiesa ed uscita nella parte di strada lato est, vicino alla rotatoria.

Come da copione, anche stavolta la decisione è stata presa al chiuso delle stanze del Palazzo Comunale; il Sindaco si è limitato a concedere ai residenti un misero “incontro pubblico” (se così può essere definito) svoltosi il 14 marzo scorso, alle 18:30, lungo la sopracitata via per informare la popolazione della frazione della decisione presa.

Di certo, considerato luogo ed orario, questa dell’incontro al buio è stata una “mossa strategica” al fine di impedire ai più di partecipare e di manifestare la propria contrarietà a tale operazione che non tiene conto delle esigenze dei cittadini. Vogliamo sottolineare come il senso unico, oltre ad essere pericoloso per la sua uscita, è anche scomodo per i residenti e per coloro che per vari motivi vi transitano, nonché dannoso per le attività commerciali che vi insistono. Dunque, niente dialogo e trasparenza da parte dell’Amministrazione ma solo una presa di posizione che obbliga i cittadini a prendere atto della decisione. Come già avvenuto ad Ostra per l’inversione della circolazione all’interno del centro storico, anche stavolta la frazione si è autonomamente mobilitata con una petizione che conta già centinaia di firme raccolte.

A tale riguardo, raccogliendo le istanze di vasta parte della popolazione, la lista civica “Progetto Ostra” ha promosso per venerdì 12 maggio prossimo il Consiglio Comunale proprio per dibattere sull’opportunità di mantenere o meno il senso unico nella via centrale della Frazione Pianello. Chiediamo ai cittadini di Pianello, così come a quelli di Ostra per il problema dell’inversione di circolazione nel centro storico, di farci pervenire le loro considerazioni in merito a queste assurde decisioni (interpellando direttamente i consiglieri di minoranza, tramite l’email info@progetto-ostra.it, attraverso la pagina Facebook oppure dal form del sito www.progetto-ostra.it), così da permetterci di sottoporle al Sindaco ed all’intero Consiglio, dando direttamente voce ai cittadini. Ricordiamo ancora una volta che nel Consiglio di venerdì ciascun consigliere comunale sarà chiamato ad esprimersi sulla necessità di revocare il senso unico nella frazione Pianello e bloccare il progetto di inversione di circolazione nel centro storico di Ostra.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-05-2017 alle 18:05 sul giornale del 11 maggio 2017 - 933 letture

In questo articolo si parla di politica, ostra, progetto ostra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aJc0





logoEV