Arcevia: il Maestro Vessicchio parla della potenza della musica all'Ipsia

05/05/2017 - Il Maestro Beppe Vessicchio, ospite d'eccezione all’Ipsia di Arcevia, parla ad una platea di studentesse del terzo anno di armonia e benessere. Di quella potenza insita nella musica che fa crescere persino i pomodori.

Emozionante incontro mercoledì 3 maggio fra lo storico Maestro di San Remo Beppe Vessicchio e le studentesse del triennio dell’IPSIA di Arcevia, future operatrici socio sanitarie e del benessere.

“La musica fa crescere i pomodori”. Così il maestro ha voluto condividere argomenti del suo nuovo libro legati alla musicoterapia, allo sviluppo delle capacità relazionali ed empatiche attraverso la musica, sottolineando l’importanza della ricerca di “armonia” a beneficio delle relazioni interpersonali e della salute. “Quando le parti di un organismo - ha proseguito Vessicchio - vivente come le piante, ma anche le persone) sono in armonia fra loro (nel modo in cui devono esserlo le parti di una composizione musicale), le risorse energetiche vengono ottimizzate e così la capacità di relazionarsi positivamente con l’ambiente.”

Argomenti impegnativi tra leggerezza e divetimento di fronte alle domande delle ragazze sul mondo dello spettacolo e sulla vita privata, cui il Maestro Vessicchio ha risposto con spirito e disponibilità. Un incontro breve ma intenso e ricco di stimoli per le attività professionali che le allieve si accingono ad intraprendere. A promuovere l'incontro il dirigente, prof. Giancarlo Verdini, la prof.ssa Paola Pittori, e la prof.ssa Giacinta Nicotra.

"Come artista e come docente - ha spiegato Giacinta Nicotra - è stato bello aver realizzato, attraverso la generosa disponibilità del M° Vessicchio, l’incontro fra due mondi, quello dello spettacolo e delle professionalità socio sanitarie, apparentemente lontani ma in realtà profondamente legati dalla necessità della ricerca di armonia. Del resto dirigenza e colleghi tutti dell’Ipsia di Arcevia - ha proseguito la docente e cantante del Sesto Armonico guidato da Vessicchio - sono particolarmente sensibili a queste tematiche e sostengono volentieri iniziative di questo genere per la crescita umana e professionale degli studenti."

L'evento si è chiuso tra foto ed autografi di rito ai quali il maestro Vessicchio si è sottoposto con generosità e simpatia. L'auspicio, da parte di tutti i presenti, è sicuramente quello di poterlo incontrare nuovamente per approfondire le tematiche introdotte attraverso un progetto “ad hoc.”


da Ipsia 'Bettino Padovano' di Arcevia




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-05-2017 alle 00:20 sul giornale del 06 maggio 2017 - 1892 letture

In questo articolo si parla di arcevia, scuola, cultura, Ipsia 'Bettino Padovano', Vessicchio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aI3A





logoEV