Extracomunitari litigano e si azzuffano alla Cesanella, interviene la Polizia

polizia 28/04/2017 - Nella serata di giovedì il personale della Squadra Volante del Commissariato di Senigallia, guidato dal vice questore aggiunto Agostino Licari, è intervenuto alla Cesanella a seguito di una richiesta di intervento per una lite condominiale piuttosto accesa.

Giunti sul posto gli agenti hanno trovato quattro uomini, tutti extracomunitari, ed una donna italiana, moglie di uno dei quattro, che urlavano ed inveivano reciprocamente. Gli agenti hanno identificato le persone e hanno ricostruito quanto accaduto accertando che la lite era nata perchè c'erano già dei precedenti rancori. Nell'occasione uno degli uomini alla vista dell'altro ha colpito con un tubo il veicolo condotto da quest'ultimo procurando diversi danni alla parte anteriore. A quel punto il conducente è sceso dall'auto scagliandosi l'uno contro l'altro e finendo a terra. Gli altri uomini cercavano nel frattempo di plare gli animi.

La situazione si è poi tranquillizzata all'arrivo dei poliziotti che hanno fatto intervenire anche il 118 per le cure del caso. I due soggetti si sono riservati di sporgere reciproca querela.





Questo è un articolo pubblicato il 28-04-2017 alle 15:07 sul giornale del 29 aprile 2017 - 1937 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, polizia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aIRV





logoEV