Corinaldo: domanda di iscrizione nelle liste elettorali per i cittadini Ue, per l'elezione del sindaco

elezioni generico 800px 28/04/2017 - Il Comune di Corinaldo, nello specifico l’Ufficio Elettorale, rende noto che tutti i cittadini di uno Stato membro dell’Unione Europea potranno votare per l’elezione diretta del Sindaco e del Consiglio Comunale nel proprio Comune di residenza.

Non solo: gli stessi cittadini possono presentare la propria candidatura a consigliere comunale. Per l’esercizio dei citati diritti dovrà essere presentata, al Sindaco del Comune di residenza, la domanda di iscrizione nelle apposite liste elettorali aggiunte. Nella domanda, oltre ad indicare nome, cognome, luogo e data di nascita, dovranno essere espressamente dichiarati: la cittadinanza, l’attuale residenza (più l’indirizzo nello Stato di origine), la richiesta di iscrizione nell’anagrafe della popolazione residente nel Comune, sempre che non siano iscritti, la richiesta di iscrizione nella lista elettorale aggiunta.

Lo schema di domanda potrà essere ritirato presso l’Ufficio elettorale comunale o scaricabile dal sito web del Comune (www.corinaldo.it). La domanda di iscrizione nelle liste elettorali aggiunte può essere presentata in ogni tempo e, in occasione del rinnovo del Consiglio Comunale, non oltre il quinto giorno successivo all’affissione del manifesto di convocazione dei comizi elettorali e, quindi, entro il 2 MAGGIO 2017.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-04-2017 alle 10:49 sul giornale del 29 aprile 2017 - 527 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di corinaldo, corinaldo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aIQH