Confartigianato: già più di 6 mila visitatori per "Le Mani del Sapere"

28/04/2017 - Più di 6 mila i visitatori che hanno già ammirato le opere dei maestri artigiani racchiuse nell’esposizione “Le Mani del Sapere”. La rassegna del miglior artigianato artistico delle Marche continua all’interno dei locali della Rocca Roveresca.

 L’esposizione è promossa da Confartigianato e Regione, con il patrocinio del Comune e del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo.

“Cultura e turismo si confermano un binomio vincente” – commenta Giacomo Cicconi Massi Segretario della Confartigianato di Senigallia, soddisfatto di come l’iniziativa stia continuando a richiamare tanti visitatori all’interno del centro storico cittadino. Raffinate porcellane, elaborati intarsi, delicate stoffe, gioielli e preziosi, rosari artistici. Manufatti unici, prodotti d’arte realizzati dai maestri artigiani de La Via Maestra, importante progetto della Confartigianato che comprende una serie di azioni la cui finalità è promuovere le eccellenze del territorio, incrementare i flussi turistici grazie alla definizione e realizzazione di eventi, mostre, rassegne culturali. L’esposizione Le Mani del Sapere rappresenta una grande opportunità per i marchigiani e i turisti che la visiteranno di apprezzare e conoscere una importante testimonianza della cultura e dell’identità del nostro territorio.

“L’offerta turistico-culturale è chiaramente un volano per lo sviluppo del sistema economico – dichiara il Segretario della Confartigianato di Senigallia Giacomo Cicconi Massi – Certo il mare e la spiaggia sono tra le motivazioni principali che spingono i turisti a scegliere Senigallia come meta di vacanza, ma un ulteriore e non trascurabile aspetto è la presenza nella città di elementi storici e artistici di pregio, così come l’organizzazione di importanti eventi culturali.”







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-04-2017 alle 11:46 sul giornale del 29 aprile 2017 - 477 letture

In questo articolo si parla di attualità, confartigianato

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aIQQ